CORSO DI LETTURA E SCRITTURA DEL METODO BRAILLE


Il corso inizierà l’11 Gennaio 2020, avrà una durata di 40 ore e si concluderà con un esame finale il giorno 28 Marzo 2020 per il rilascio dell’attestato di frequenza.
Il Corso avrà luogo ogni Sabato, presso il Presidio UICI di Sant’Anastasia in Via Arco, 54 e le lezioni avranno una durata di 3 ore, dalle ore 9 alle ore 12; il suo costo è di €160 (i docenti possono attivare la Carta Docente) ed è rivolto ad educatori, insegnanti, genitori, volontari, disabili visivi e a tutti coloro che ne fossero interessati.
Le iscrizioni saranno aperte dal 2 al 20 Dicembre 2019 effettuando il pagamento, entro e NON oltre il 20 Dicembre, tramite bonifico bancario, intestato a: Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione di Napoli – IBAN: IT 70 M 02008 03443 000104815866
La ricevuta del pagamento dovrà essere consegnata entro il 20 Dicembre presso il Presidio UICI di Sant’Anastasia nei giorni di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 16,30 alle ore 18,30.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Presidio chiamando al numero 3346048850.

Programma del Corso:
Che cosa è il metodo Braille (storia e struttura); alfabeto; lettura e scrittura; metodologie per l’insegnamento del Braille ai non vedenti; il metodo Braille applicato alla matematica; il Braille dedicato alla musica; utilizzo degli ausili e cenni di tiflologia.
Referente
Giuseppe Fornaro
3735419953
3346048850

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Il Teatro cerca Casa e lo trova al Solito Posto di Somma Vesuviana
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Gli Uffizi a Casal di Principe: oltre 6mila visitatori in un mese

Iniziato il restauro della statua del Tòdaro

La Federico II nello spazio con Agraria insieme al Liceo Silvestri di Portici

Luciano, il dj e performer internazionale ospite al party Break all’HUB Club

Tutto Sposi, Maria Rita Parsi: “Lo stato di salute della famiglia italiana non è buono”

L’AFFASCINANTE GRETA SCARANO AL MAGNA GRAECIA FILM FESTIVAL