DIECI CANDELINE PER IL PANATHLON INTERNAZIONALE CLUB FRACTA MAYOR ATELLANO


Nell’incantevole cornice del ristorante “Paradisoblanco”sulla collina di Posillipo (NA) si è svoltala serata di festeggiamenti per i dieci anni dalla fondazione del Panathlon internazionale club Fractamayor atellano diretto dal presidente Dott.ssa Flora Scelza, magistrato e moglie del pastpresident nonché presidente nazionale del collegio di garanzia statutaria del Panathlon distretto Italia Avv.Franco Capasso. Presenti tutto il direttivo del club e le officer cerimoniere Prof.ssa Silvana Virgilio, segretario generale, Prof.ssa Anna Capezzuto, tesoriera, Avv.Veruska Vitale. Quattro donne al timone di un club che presenta il maggior numero di donne iscritte a un club Panathlon in Campania e in Italia.
Si sono susseguiti momenti di ringraziamenti a momenti di convivialità. Alla kermesse, organizzata da Dario Duro, manager della ristorazione e del settore turistico alberghiero e Fiduciario A.M.I.R.A.(Associazione Maître Italiani Ristoranti e Alberghi) Sezione Napoli Campania, Alberto Sorrentino, direttore Hotel Paradiso, Restaurant Manager Paradiso blanco e Ciro Caruso, socio AMIRA, hanno partecipato il presidente del Panathlon club Costiera Sorrentina e Vesuvio Comm.Liberato Esposito con il pastpresident Avv.FrancoVangone, il governatore dell’area 5 del Panathlon distretto Italia sezione Marche e Emilia Romagna dott. Ripanti Stefano ,medico sportivo e specialista di medicina dello sport, i magistrati Raffaella Genovese e Annamaria Beneduce, l’avvocato Peppino Gambardella,l’imprenditore Michele Piccolo, patron di centri commerciali in tutta la Campania. Erano inoltre presenti autorità religiose e militari che non hanno fatto mancare il sigillo ai valori del Panathlon: principio di lealtà,lotta al doping,principio di non violenza, non discriminazione,riservatezza, imparzialità, integrazione sociale, onorabilità degli organi sportivi, diffusione dei valori dello sport e della vita nelle scuole, integrazione dei diversamente abili e tanto altro ancora. Il “Trio Do Sol” composto da Carmine Pignalosa, Rita Nappi e Vittorio Capo, ha allietato tra i tavoli la gustosa cena preparata dallo chef del ristorante. A Mezzanotte poi sulla terrazza gli ospiti hanno potuto vedere i colori dei fuochi d’artificio accesi a Mergellina sul meraviglioso lungomare che accennavano al benvenuto di mister Antonio Conte, nuovo allenatore del calcio Napoli. Soddisfatto dell’evento il fondatore del club Fractamayor atellano Avv. Franco Capasso che in dieci anni ha portato il club in luoghi difficili come le scuole del Parco Verde a Caivano, le Salicelle di Afragola, Scampia, Caserta, Lasciano, Frattamaggiore e tante altre realtà in cui sono presenti giovani disagiati che fanno bisogno di sostegno e ottimismo per evitare ricorso a droga e delinquenza.

Le foto della serata sono state scattate dal fotoreporter Vito Cerbone.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente 'Spettro autistico e corretta informazione': se ne parla lunedì alla Federico II
Successiva Marco D’Amore ospite al Social World Film Festival

Articoli Suggeriti

Il cantautore Pacifico a Cetara per la terza serata del Festival Teatri in Blu

A PORTICI TRA CIELO E TERRA: MARTE AD UN PASSO DALLA LUNA

Anm, a settembre più autobus in circolazione a Napoli

Portici, il centrosinistra con Giovanni Iacone

TESISQUARE® aderisce all’iniziativa Bimbi & Bimbe in ufficio con mamma e papà

Ristorante villa Ebla sul Colle della Palombara a Trifilisco