OFFICINA DELLA PIZZA, PER LE FESTE SI BRINDA ALLA GRANDE!


È una promessa e c’è da scommettere che verrà mantenuta: una lunga ed inebriante emozione che accompagna tutti coloro che decideranno di festeggiare aspettando sia Natale che il Nuovo Anno presso Officina della Pizza, meglio se per assaporare un buon AperiChristmas e godermelo tutto! La location è molto interessante e pure notevolmente apprezzata ed a Nocera Inferiore è conosciuta per “simpatia, divertimento, gusto senza limiti”: ingredienti in cui notoriamente eccelle. Non solo. In programma nella pizzeria del patron Mario Severino, sono in calendario grandi proposte nei giorni 24 e 31 dicembre. A Nocera, infatti, verrà dato spazio, dalle ore 12 in poi, a “The 90’s Aperixmas” , con DJ set Markiller e la sua magica vinyl selection. Officina della Pizza è in via Papa Giovanni XXIII, dove in soli otto mesi è divenuta punto di riferimento in particolare modo per il pubblico giovane. In menu, tutti i cocktails esclusivi di Officina della Pizza che puntano ad esaltare i sapori di pizze e fritti a cui vengono abbinati con inventiva e buon gusto. A partire dal dissetante Maggiolino, fino al corposo Gallardo, passando per l’Alfetta 2000, ideale con pizze bianche a base di carne. Ed ancora, il Mustang Shelby, appropriata scelta per chi rivendica il diritto ad una pausa relax e ama prendersela comoda, magari chiacchierando per ore, tra uno snack ed un altro.

“Ho pensato ad una serie di cocktail, con la stessa passione con cui mi dedico alle pizze da oltre quindici anni. Sono tutti differenti tra loro ma, comunque, dal gusto sempre piacevole ed equilibrato, che permette di abbinarli ad una o più pizze” – spiega il maestro pizzaiolo Mario Severino. In pratica, un mix piacevole e di sicuro gradimento, unto d’incontro tra i piaceri dell’aperitivo e della cena, concepito in maniera innovativa. “Penso che la clientela abbia condiviso e premiato, con curiosità prima ed entusiasmo poi” – aggiunge soddisfatto. La pizzeria di Nocera Inferiore è conosciuta in lungo e in largo pure per i cocktail proposti in abbinamento alle specialità della casa. Invece, la sede storica di Sarno, in via Falciani, si presenta come la patria della pizza firmata da Mario Severino, ed è caratterizzata dall’offerta frizzante quale “regno delle bollicine”. Nell’accogliente location di tendenza, si può infatti trovare i più noti champagne francesi e spumanti, oltre a vari tipi di prosecco, selezionati con cura e proposti in abbinamenti ideali, protagonisti delle festività natalizie, insieme alle esclusive pizze. Insomma due alternative sicure tra inebrianti cocktail ed il top delle bollicine. Per Nocera Inferiore, annunciata la chiusura settimanale nei giorni del 25 e 1 gennaio. Invece, la sede di Officina della Pizza a Sarno, sarà aperta sia il giorno di Natale che a Capodanno per festeggiare al top le principali festività invernali.

 

TERESA LUCIANELLI

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × tre =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Al Nostos Teatro di Aversa, “Approdi” si apre con “Affogo” di Dino Lopardo
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

8 marzo: asta di solidarietà per le donne vittime di violenza

Al Bertie’s Bistrot di Nola il gusto incontra la convivialità

Spiral Foundation e Dante & Descartes a Villa Maria per il Natale 2016

Al via la terza edizione del concorso di scrittura creativa “Racconti in biblioteca”

Percorso guidato alla scoperta di Cuma

Shabby Chic, minimal e romantico: il mood dell’evento Atelier Pellecchia