Al Teatro Civico il debutto di Molière uanmensció (o come volete voi) di Fabrizio Falco


Sabato 15 (ore 20.00) e domenica 16 ottobre (ore 18.00) al Teatro Civico 14 (all’interno di Spazio X – via F. Petrarca 25 P.co dei Pini, Caserta) debuttaMolière uanmensció (o come volete voi), scritto, diretto e interpretato da Fabrizio Falco e prodotto da Casa del Contemporaneo. Lo spettacolo è un vero e proprio viaggio nella vita di Molière, che mette in scena il rapporto con i genitori, la scoperta del teatro, gli amori, i successi e i dispiaceri. Attraverso la vita di uno dei più grandi autori e attori di tutti i tempi, Fabrizio Falco riflette sul nostro tempo, sulla condizione dell’artista oggi e sulla società in cui viviamo, con sarcasmo, ironia e un certo distacco,in pieno stile Molière.

I biglietti sono acquistabili al botteghino del teatro al costo di 12 euro, 10 per il ridotto under30/over65. Per info e prenotazioni [email protected]  oppure +39 0823441399.

Siciliano, dopo il diploma all’Accademia nazionale di arte drammatica di Roma, Fabrizio Falco a teatro è stato diretto da Mario Ferrero, Lorenzo Salveti, Massimiliano Farau, Walter Manfrè, Silvio Peroni, Francesco Saponaro, Andrea De Rosa, Roberto Andò, Valerio Binasco, Carlo Cecchi e Luca Ronconi. Nel 2012 vince il Premio Marcello Mastroianninell’ambito della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, nel 2015 l’Ubu come Nuovo attore, attrice o performer (under 35). Dopo il successo del suo Il Misantropo, prodotto dal Teatro Biondo di Palermo nel 2021, Falco sceglie il Civico 14 per il debutto del suo Molière uanmensció (o come volete voi), nuova opera in cuitorna a lavorare sui testi e sulla figura dell’autore francese.

La quattordicesima stagione del Teatro Civico 14 prosegue sabato 22 e domenica 23 ottobre con cazzimma&arraggiadi Fulvio Sacco e Napoleone Zavatto, con coaching di Armando Pirozzi: la storia di due sciarmati dirigenti dell’SSC Napoli che acquistano il più grande calciatore di tutti i tempi, Diego Armando Maradona, realizzando il sogno di una città intera.

Tutte le info sulla stagione e le attività sono sul sito https://www.teatrocivico14.it e sui canali social:

MUTAMENTI/TEATRO CIVICO 14

Mutamenti/Teatro Civico 14 è una Compagnia Teatrale per le nuove generazioni fondata nel 2005. Si occupa di produzione di spettacoli e organizzazione di eventi, svolge laboratori di formazione teatrale e di teatro sociale in scuole, centri socio-educativi e tutte quelle realtà che operano nel campo del disagio come carceri, centri anziani, enti e strutture che si occupano di disabilità psichica e motoria.

Si occupa anche di cinema, producendo corti e documentari.

Forte l’impegno civile e sociale di Mutamenti che nella produzione dei suoi spettacoli da sempre punta su tematiche che hanno una forte implicazione con la realtà contemporanea: la follia, la camorra, l’oppressione dei media senza dimenticare le favole e il mondo dei bambini, con la forte convinzione che l’educazione e la crescita delle nuove generazioni passi per forza di cose da uno strumento immediato e significativo come il teatro.

Dal dicembre 2009 Mutamenti fonda e gestisce il Teatro Civico 14, uno spazio multidisciplinare di 80 posti. Da luglio 2016 trasferisce tutte le sue attività nel nuovo spazio a cui dà vita, Spazio X, un hub multidisciplinare di 600mq sempre a Caserta.

Riconoscimenti

Mutamenti dal 2012 è sostenuta dalla Regione Campania come esercizio teatrale per il Teatro Civico 14, e come compagnia di produzione teatrale.

Mutamenti è ad oggi riconosciuta e sostenuta dal MIC come organismo di programmazione teatrale dal 2018.

È inoltre assegnataria del contributo “Centro di residenza per il triennio 2022-2024” della Regione Campania con l’ATS Creare Campania (di cui siamo soci con Teatri Associati di Napoli, Borderline Danza di Salerno e Consorzio Operatori dello Spettacolo di Salerno) e il nostro progetto di residenza si chiama CONFINI APERTI.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × quattro =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente OMaR, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e SIP insieme per la formazione dei pediatri su malattie rare e sibling
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Pietrarsa Express: un appuntamento al mese per il Museo delle locomotive d’epoca

L’intimo volto dell’artista, mostra fotografica al Pan

Wine&Thecity 2015, mercoledì la presentazione

SANREMO 2021: il vero sogno sanremese è il Dream Massage

PABBLO inaugura un nuovo store al Vomero

Mariglianella: grande successo per il vernissage “Un Viaggio nel Passato”