A dicembre la 47esima edizione del Laceno d’oro International Film Festival


Il Laceno d’oro International Film Festival, lo storico festival del cinema di Avellino, ha pubblicato i bandi di concorso e annuncia le date della 47esima edizionedall’1 all’8 dicembre 2022. L’iscrizione al contest è disponibile sulla piattaforma internazionale www.filmfreeway.com con scadenza il 12 settembre 2022. Sono tre le sezioni competitive: i concorsi internazionali “Laceno d’oro 47”, riservato ai lungometraggi di finzione o di ‘cinema del reale’ e ai documentari, “Gli occhi sulla città”, dedicato ai cortometraggi sui temi degli spazi urbani, dell’ambiente e del paesaggio, declinati con la massima libertà, e “Spazio Campania”, concorso riservato a opere di autori campani e prodotte nella Regione Campania, senza vincoli di durata e genere. I lavori delle tre categorie saranno scelti da giurie tecniche composte da artisti e professionisti di settore. Previsti altri due premi assegnati dal pubblico che partecipa al festival: Miglior film “Laceno d’Oro 47” e “Spazio Campania”. Ai vincitori votati dal pubblico, il festival donerà un oggetto d’arte di un autore campano.

I PREMI: Le opere vincitrici si aggiudicheranno un premio di Euro 3000 per i lungometraggi, di Euro 1500 per i corti e di Euro 1000 per il miglior documentario. Doppio premio per “Spazio Campania”: Euro 500 per Miglior Film e Miglior inedito. 

Il Laceno d’oro International Film Festival è organizzato dal Circolo ImmaginAzione di Avellino, presieduto da Antonio Spagnuolo, direzione artistica di Maria Vittoria Pellecchia in collaborazione con Aldo Spiniello, Sergio Sozzo e Leonardo Lardieri

 www.lacenodoro.it

 

Per informazioni sui concorsi:

[email protected]

 

In gara lunghi, corti e opere del territorio

Scadenza 12 settembre

 

Edizione 2022 – 1-8 dicembre

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + 2 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Alessandro Legora: in passerella la collezione Spring Summer 2023
Successiva In arrivo la VI Edizione di Freskissima

Articoli Suggeriti

IMMIGRAZIONE, CLANDESTINI CON DOCUMENTI FALSI E MATERIALE SOSPETTO RIMESSI IN LIBERTA’ SPARISCONO NEL NULLA

L’Agricoltura delle piccole aziende e le meraviglie del mare in aiuto del turismo

Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela alla Federico II

Al Centro Teatro Spazio “Poesie su carta igienica di una fredda serata estiva”

Firenze, ciclo di conferenze a Palazzo Davanzati

Roberta Totaro, l’estetista delle star, apre un secondo nail bar a Napoli