Campania: il miglior panettone per ogni provincia


“Città che vai Panettone che trovi”, ogni regione ormai ha adottatoil dolce meneghino e oltre alla tradizionale versione con canditi e uvetta, si realizzano panettoni da ricette antiche o da ispirazioni innovative, ma sovente i maestri pasticceri reinterpretano il lievitato delle feste con ingredienti appartenenti al proprio territorio, raccontandolo con tanto di profumi e tipici sapori.

Anche quest’ anno per il Natale, da Nord a Sud sulle tavole italiane non mancherà il Panettone artigianale, c’è solo da scegliere semplicemente il gusto preferito, tra le tante varianti originali ed esclusive, diverse nelle farciture, nelle glassature e nei formati.

Ogni Pasticceria oltre alla vendita al banco, assicura un impeccabile servizio di vendita on-line, grazie al mercato e-commerce oppuretramite lo shop sui propri siti, garantendo una veloce consegna in tutta Italia.Si possono ricevere comodamente a casa i migliori Panettoni del Natale 2020, realizzati da abili Maestri Pasticcieri, nei gusti più ricercati, che sicuramente renderanno speciale il periodo delle festività natalizie.

L’Arcimboldo degli Artisti del Gusto, ha realizzato “PANETTONI DELLE 5 PROVINCE” percorso itinerante che racconta di cinque eccelsi Panettoni Artigianali, uno per ogni provincia della Campania.

Le pasticcerie selezionate sono di seguito elencate per provincia e in ordine alfabetico.

Di Solofra in provincia di AVELLINO è la pregiataPasticceria Gran Caffè Romano, del Maestro Pasticciere Raffaele Romano che con suo fratello Gianfranco, rappresentano la terza generazione alla guida della pasticceria di famiglia.

L’arte della pasticceria classica, fatta di  ricette tramandate negli anni, si erge dalle vetrine dello storico locale, accompagnata da  dolci e torte più moderne, nuove creazioni per tecniche e audaci abbinamenti.Raffaele cura con trasporto i laboratori e Gianfranco appassionato di mixology, si dedicaai cocktail e alla caffetteria, una gestioneal passo con i tempie che guarda oltre i confini campani.

I fratelli Romano cipresentano “Pantheon”,fiore all’occhiello della Pasticceria, pluripremiato Panettone Classicoche nel 2018 al concorso “Panettone Day”  si è classificato al 1° posto come Miglior Panettone Tradizionale, poi ancora nel 2019 e nel 2020 al “Miglior Panettone del Mondo” organizzato dalla FIPGC ha ottenuto l’ambita medaglia d’oro.

Testimone di una tradizione antica,il Panettone Pantheon è un manufatto artigianale di assoluta qualità, nato da una lievitazione di 36 ore con l’utilizzo del lievito madre rinfrescato ogni giorno, quindi a pasta viva,accuratamente selezionati gli ingredienti di pregio e le farine che lo rendono soffice e fragrante perun’esperienza di gusto irresistibile.www.grancafferomano.it

Di Airola in provincia di BENEVENTOè la nota “Pasticceria Princess dal 1970” del Maestro Pasticciere Nino Crispo, pluripremiato per i suoi lievitati delle feste.

Come per ogni Natale, propone un goloso ventaglio di panettoni artigianali, il risultato del perfetto connubio tra prodotti di altissima qualità e l’amore per il proprio lavoro.

Da cinque anni utilizza con vera maestria il lievito madre, con il quale ogni giorno da vita a dolci di straordinaria bontà ed è la vera anima dei suoi panettoni.

“Janara” è il Panettone che lo rappresenta e che riconduce ai piacevoli sapori del territorio beneventano, poiché ingrediente principale è il famoso liquore Strega il cui gusto si completa perfettamente con il sapore deciso del cioccolato fondente.

Un panettone che racconta con gusto il territorio. www.pasticceriaprincess.it

Di Carinaro in provincia di CASERTA è la rinomata “VanilyPatisserie”  del Maestro Pasticciere Luigi Conte.

Come da tradizione i suoi lievitati delle feste prevedono l’utilizzo del prezioso lievito madre e di ingredienti di altissima qualitàdi cui privilegiasoprattutto le produzioni tipiche campane, ovveromelannurca, mandarino e albicocca del Vesuvio, vino Aglianico e Asprinio di Aversa, cherisultanola vera chiave di lettura.

Tutte gustose le tipologie di panettoni realizzate dal Maestro Conte nel proprio laboratorio, ma molto originale è il “Panbusciò”, versione natalizia dell’ apprezzato “Kakkabush”, bignè ripieno presente tutto l’anno  nelle vetrine della VanilyPatisserie.

Panettone innovativo premiato nel 2019 con la  medaglia d’oro al concorso “Miglior Panettone del Mondo”organizzato dalla FIPGC.

Panbusciò rivela un cuore tutto partenopeo, la cupola guarnita di fine cioccolato bianco e mandorle, custodisce nel suo internounBabà napoletano con tanto di bagna al rum.

I sapori tipici del lievitato del Natale e del più tipico dolce locale, si completano in un abbraccio di crema pasticcera e amarene, per il piacere del palato.www.facebook.com/vanille.patis

Di Ercolano in provincia di NAPOLI è l’apprezzata “Pasticceria Generoso”il cui pluripremiato patron Maestro Pasticciere Matteo Cutolo, decretatoCampione del Mondoal World Trophy of Pastry, IceCream and Chocolate nel 2017, per il prossimo Natale, oltre ai vari gusti tradizionali e creativi, propone il partenopeo quanto inebriante Panettone Pisto, Mela alla Cannella e Mandorle”.

Fortemente legato al territorio, il Maestro Cutolo, ha realizzato questo lievitato artigianale che, nella delicatezza dell’impasto porta i profumi ed i sapori di un dolce che a Natale non può mancare sulle tavole dei napoletani: il “Roccocò.

Dalla continua volontà di unire la tradizione a tocchi innovativi, il Maestro Cutolo ha intrecciato abilmente i profumi ed i sapori del Pisto, tipici del dolce natalizio partenopeo, alle mandorle sgusciate e alla nota innovativa della melannurca semi aromatizzata alla cannella.

Un Panettone che a portarlo in tavola è subito Natale.www.pasticceriageneroso.it

Di Teggiano in provincia di SALERNOè la stimata “Pasticceria D’Elia” del Maestro Domenico Manfredi, il quale per il Natale 2020ci presenta il ”Green Planet”, premiato con la Medaglia di Bronzo al concorso “Miglior Panettone del Mondo” 2020 FIPGC, panettone ispirato al mondo verde e salutare, che la giuria tecnica ha definito tra i migliori panettoni innovativi al mondo per profumo, taglio, cottura, gusto, sofficità, alveolatura. Gli ingredienti green utilizzati sono: la Pera Lardara, la mela verde, l’Alga Spirulina, lo Yuzusemicandito, il The Verde, il Lime, Basilico e Menta, con il prezioso apporto di un burro completamente vegetale ottenuto dalla lavorazione del burro di cacao, dell’olio extravergine di oliva del Cilento e della buccia di limone.Un panettone dal gusto fresco e delicato, tutto da gustare.www.pasticceriadelia.it

Buon Panettone a tutti!

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − quindici =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente SISMA80: il progetto fotografico ideato da Luciano Ferrara
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Alla Federico II un Codice apografo di Leonardo da Vinci

KASANOVA, LA FIRMA ITALIANA NEL CUORE DI GENOVA…

Agenzia Promoter: Francesco Alberoni in conferenza a Belluno

“Free WiFi zone” nelle strade adiacenti alla Cappella Sansevero

Pallavolo, Gaia Energy Napoli supera l’ostacolo Cosenza

A Napoli la protesta dei Sindaci italiani contro l’accorpamento coatto dei Comuni