Le spiagge di Termoli sono finalmente “plastic free”


Bambini, ragazzi e adulti: per fortuna sempre più persone – appartenenti a tutte le fasce di età e a tutte le classi sociali – si stanno interessando ad iniziative finalizzate alla salvaguardia dell’ambiente. Lo ha dimostrato la cospicua adesione di volontari alla tappa molisana del ” Plastic free tour“. Domenica scorsa le spiagge di Termoli sono state ripulite grazie all’intervento di queste persone che in sole due ore hanno raccolto ben 18 sacchi di plastica. Intanto la maratona degli eventi che libereranno le nostre spiagge dai rifiuti di plastica promossa dall’associazione ” Plastic Free ONLUS” continua: un’importante azione di citizen conservation che coinvolgerà volontari, cittadini, enti, etc.
Collaboreremo a partire da settembre anche con le scuole, proponendo agli alunni delle borracce plastic free – spiega  Marianna Bonavolontà, blogger e imprenditrice da sempre attenta al tema ambientale, divenuta referente dell’associazione su Termoli -.  Un’altra attività che ci sta molto a cuore è quella relativa al salvataggio delle tartarughe malandate che rinveniamo in mare: le riabilitiamo per poi rimetterle in acqua“.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + undici =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente La Mansarda Teatro dell'Orco presenta Il Carro dei Comici
Successiva Federparrucchieri, eletti Presidente e Consiglio direttivo

Articoli Suggeriti

Pasqua: per 1 italiano su 2 venerdì di pesce

Il Coisp sulle dichiarazioni di Assiv-Confindustria

Afragola Summer: continua il divertimento, con occhio al sociale

Immigrazione, verso la creazione di un hub provinciale ed uno regionale a Bagnoli e Cagliari

AL GRAN CAFFE’ GAMBRINUS PRESENTAZIONE LIBRO: IL TEMPO DEL CALCIO

SANTA CLAUS VILLAGE MOSTRA D’OLTREMARE PER NORCIA