“CANZONE D’AMORE”, l’ultimo singolo di Raffaele Beneduce


Il brano affronta il tema della distanza e della lontananza dove l’amore, protagonista ferito di un viaggio umano alla ricerca dell’anima perduta, non si arrende.

L’innamorato non teme intemperie, difficoltà, né ostacoli di alcun genere perché si sente pronto ad affrontare qualsiasi cosa pur di non perderlo per sempre. Sonorità pop melodiche, tipiche della canzone italiana con contaminazioni di contemporay sound e, a tratti, in odore di Francia tra lirica e musica leggera.

 Note biografiche

Raffaele Beneduce, nato a Pomigliano d’ Arco nel 1982, dopo avere intrapreso gli studi di canto con il Maestro Marcello Ferraresi (figlio del celebre violinista Aldo Ferraresi), negli anni seguenti viene segnalato dalla critica a vari concorsi musicali nazionali, arricchendo la sua esperienza musicale con elementi tipici della canzone tradizionale napoletana.

Nel 2007 incide il suo primo lavoro discografico LE NOTE DELL’ ANIMA

Nel 2011 si laurea in Canto lirico al Conservatorio di Vibo Valentia e nel 2013 in Scienze musica e tecnologie del suono.

Insegnante di canto lirico e moderno, ha realizzato progetti musicali fondendo la canzone classica napoletana e l’opera.

Artista dell’ etichetta discografica indipendente EVERGREEN inserito nella raccolta “Musica senza tempo Volume1” con il singolo “CANZONE D’AMORE” scritto da Michele Buonocore distribuito da Artist First su tutte le piattaforme digitali.

Premi:
Nel 1999  premio della critica a Montefusco (AV) per lo spettacolo “Musica&….Amore” e l’anno successivo stesso premio a Torre delle Nocelle (AV) per “Musica & Moda”.
Nel 2004 finalista all’Hit Festival di Saint Vincent.
Nel 2007 Vince Pomigliano Musica festival con la cover UN AMORE COSI GRANDE
Nel 2008 Arriva 2° posto e premio della critica con il brano inedito MAI DIRE MAI al Pomigliano Musica Festival

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Napoli : Pulcinella, liquore, Babà Re e limone contro il Coronavirus
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Terrazza Maresca Restaurant, la tavola del Regno ritorna a Capri

COSSIA DI FLORIO VENO presentano TRILOGIA DEGLI INFINITI MONDI

RITORNA SU RICHIESTE DEI PAESI ESTERI LA PIZZA PANETTONE

San Giorgio a Cremano comune virtuoso

FAI Napoli per il terremoto: martedì “Concerto di Natale”

“Camaiore-Timbuctù A/R, world music nelle gallerie sotterranee di Napoli”