Le Zirre Napoli® non si ferma!


Il brand napoletano dal  lusso accessibile lancia la sua ultima e più nobile iniziativa: per ogni borsa acquistata sul sito www.lezirrenapoli.it l’azienda donerà una quota a sostegno della campagna crowdfunding dell’Ospedale Cotugno di Napoli impegnato in prima linea per combattere il coronavirus. Chiunque dunque sceglierà un accessorio Le Zirre Napoli®, con spedizione gratuita in tutta Italia, in qualche modo sarà parte attiva di questa catena di aiuto attivata dal brand nel segno della solidarietà e condivisione. Anche le immagini della locandina rimandano ai tricolore a significare la stretta vicinanza, pur se a distanza, che lega gli italiani da nord a sud dello stivale. Non è finita: siamo tutti al corrente della difficoltà di questi tempi di reperire mascherine per la nostra personale salvaguardia. Le Zirre Napoli®, che di tessuti ne possiede in gran quantità declinati in stampe e fantasie colorate e allegre utilizzerà i suoi pregiati scampoli per produrre nuove mascherine che saranno pronte a breve da destinare al personale addetto ai servizi di pubblica utilità.

Il brand #madeinaples è da sempre attento alla cura degli altri, a cominciare dal suo impegno green che dà forza e risalto all’artigianalità e all’unicità di ogni prodotto. La produzione infatti segue un processo unico in cui artigiani utilizzano materiali della migliore qualità tagliandoli, trattandoli e cucendoli a mano. La Filiera produttiva è interamente italiana, i tessuti provengono dalle risulte delle grandi aziende; si compie in questo modo un processo di riciclo creativo: ciò che in passato non aveva utilizzo, oggi prende vita nei prodotti.

E’ lo stesso che capiterà con le mascherine che insieme alle donazioni saranno di aiuto a chi in questo momento ne ha davvero bisogno!

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + due =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Non è mai troppo Natale: il nuovo progetto discografico di Luca Bonaffini
Successiva BAMBINI E RAGAZZI: IN VIAGGIO CON BRIKS 4KIDZ® e MINECRAFT®

Articoli Suggeriti

BACCALÀRE, IN ARRIVO L’EVENTO CULT DEL LUNGOMARE DI NAPOLI

Grand Tour di Campania>Artecard: ultimo appuntamento CAROSELLO NAPOLETANO

CIBUS 2014. LA MOLISANA : QUALITA’, ECCELLENZA E INNOVAZIONE A 360 GRADI

Dieta Mediterranea e sostenibilità: incontro con la Chef americana all’EXPO Mary Sue Milliken

Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità 2014: appuntamenti e opportunità nei musei del Polo

Il jazz del Marco de Tilla 5et allo Skybar del ROMEO Hotel di Napoli