Parata di Stelle alla Dream Spa di CasaSanremo 2020


La settimana sanremese volge ormai al termine ed è tempo di analizzare i risultati, che quest’anno più dei precedenti sono straordinari. L’area Dream Space giunta ormai alla sua VI edizione è stata un punto cardine di Casa Sanremo. I cantanti del festival hanno avuto modo di vivere questo spazio e rilassarsi sotto le sapiente mani dei Dreammini (gli operatori olistici selezionati per questa edizione) presenti nella Spa sotto la sapiente e attenta guida del loro maestro STEFANO SERRA direttore dell’area e di Rosa Frezza (coordinatrice dello staff). Tra tutti spicca la presenza delle Vibrazioni, di Riki, di Piero Pelù, della grande scoperta di questa edizione i Pinguini tattaci Nucleari, di Leo Gassman già vincitore dell’edizione giovani.

Inoltre molte visite da fuori gara come quella di Fausto Leali, il noto hair stylist Federico fashion Style, la presentatrice e modella Elisa D’Ospina, la presentatrice Veronica Maya, la blogger e style coach Marianna Bonavolontà, Antonella Salvucci prestigiosa attrice e conduttrice e molti altri ancora. Un successo che come sempre dimostra che il lungo lavoro di un anno, con i tanti corsi di formazione fatti e le selezioni per lo staff in tutta Italia ha portato i suoi frutti. Ora è già tempo di pensare al futuro, ai prossimi eventi, si inizia con la grande formazione per creare le future eccellenze del benessere.

Presso l’hotel San Francesco al Monte di Napoli il 23 (domenica) e il 24 (lunedì) febbraio si terrà il corso di DREAM MASSAGE I^ livello, e subito dopo l’ 8 (domenica) e 9 (lunedì) marzo il corso Speciale Dream Massage II^ e III^ livello dedicato a tutti gli allievi presenti quest’anno e nei precedenti anni a Sanremo. Grazie alla formazione a cura del Prof. Serra, sarà possibile provare, comprendere e apprendere la coinvolgente esperienza del massaggio olistico premiato come Migliore in Italia: il Dream Massage. Massaggio che da ben 6 anni è l’unico massaggio ufficiale del Festival di Sanremo. Il Dream Massage, ideato da Stefano Serra, è l’unico massaggio che si compone di ben 11 tecniche differenti, che vanno dal trattamento deep surf al californiano, dal fisioterapico all’ayurveda, fondato essenzialmente sull’accogliere l’altro, come in un grande gesto d’amore. Ed è l’amore e il desiderio di donare benessere che rendono questo massaggio unico nel suo genere.

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Calcio. E'lotta per lo scudetto : il Napoli arretra
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Cultura e arte per sovvertire la crisi

Internet per tutti. A Brusciano il servizio Wi-Fi è una realtà

TUTTO a bordo con Grangusto! La spesa per la cambusa arriva direttamente in barca

LA CHIESA TORNI AD ESSERE POVERA

Premiati due giovani calciatori bruscianesi

GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “ITALIA A COLORI”