Le Conversazioni: chiude a New York l’edizione 2019 del festival


Il festival internazionale Le Conversazioni, ideato da Antonio Monda e Davide Azzolini, torna a New York con due speciali appuntamenti. Per la conclusione dell’edizione 2019, Margo Jefferson, Nicole Krauss e Laurie Anderson saranno le protagoniste degli incontri con Antonio Monda alla New York Historical Society (2 dicembre) e alla Morgan Library & Museum (5 dicembre).

Gli eventi de Le Conversazioni riprenderanno nella primavera 2020 sempre a New York, per proseguire poi, come di consueto in Italia, a Capri l’ultimo weekend di giugno e il primo di luglio (26 giugno>5 luglio 2020).

Lunedì 2 dicembre, Margo Jefferson sarà ospite alla New York Historical Society Museum (ore 7pm) per offrire, in un viaggio multimediale, il racconto delle sue passioni: i film o i libri che le hanno cambiato la vita, l’opera d’arte che l’ha maggiormente ispirata o il brano musicale che ama di più.

Vincitrice nel 1995 del premio Pulitzer per la critica dopo solo due anni dall’inizio della sua collaborazione con il New York Times, la Jefferson è autrice del saggio Su Michael Jackson (pubblicato in Italia lo scorso giugno dalla casa editrice 66thand2ndedizione inglese On Michael Jackson, 2006) e dell’autobiografia Negrolandia (66thand2nd, 2017), premiata con il National Book Critics Circle Award e il premio The Bridge 2016. Tra le scelte che presenterà per raccontarsi all’incontro con Antonio Monda ci sono: il film Scarpette rosse diretto da Michael Powell e Emeric Pressburger, il romanzo di Virginia WoolfTra un atto e l’altroe, fra i quadri preferiti,Taut Line di Kandinsky (1931). Mentre la poetessa Emily Dickinson e la scrittrice statunitense Harriet Jacobs, sono fra i suoi personaggi preferiti.

Giovedì 5 dicembre alla Morgan Library & Museum (ore 7pm) Nicole Krauss e Laurie Anderson riveleranno al pubblico il proprio personale rapporto con l’arte, l’architettura, la letteratura e il cinema.

Nicole Krauss, scrittrice statunitense, è stata inclusa da Granta nella lista dei migliori giovani romanzieri americani nel 2007 e dal New Yorker tra i migliori venti scrittori americani under 40. È autrice di diversi romanzi come La storia dell’amore (2005) da cui nel 2016 è stato tratto un film per la regia di Radu Mihaileanu, La grande casa (2011), finalista al National Book Award 2010 e all’Orange Prize nel 2011 e Selva oscura (2018),pubblicati in Italia da Guanda. La Krauss converserà con Antonio Monda sui film che hanno maggiormente segnato la sua vita, tra cui Il sapore della ciliegia del regista iraniano Abbas Kiarostami, Tre colori, Film rosso di Krzysztof Kieślowski e Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders.

L’artista avant-garde, compositrice, musicista e regista Laurie Anderson il cui lavoro spazia dalla performance art, alla musica pop, ai progetti multimediali si racconterà, intervistata da Monda, attraverso alcuni tra i suoifilm preferiti: Varda by Agnes della regista e fotografa belga Agnes Varda, Miracolo a Milano di Vittorio de Sica e Blowout di Brian de Palma. Tra le principali animatrici della scena d’avanguardia newyorchese, la Anderson ha realizzato numerose opere e ha da sempre collaborato con grandi personalità della letteratura, dell’arte e della musica, come William Burroughs, Wim Wenders, Brian Eno, Peter Gabriel e Lou Reed. Tra le sue opere più famose ricordiamo la performance Duets on Ice a New York, i lavori United States 1-4, Mister Heartbreak, Empty Places, Stories from the Nerve Bible e Song and Stories from Moby Dick. Nel 2019, assieme ai Punch Brothers e al Kronos Quartet, ha vinto un Grammy Award con un pezzo ispirato all’uragano Sandy.

Le Conversazioni 2019 è prodotto da Dazzle CommunicationSpigoli e CPW Conversations, con il patrocinio del MiBACT Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con il sostegno di PERSOL in qualità di Main Sponsor, di Intesa Sanpaolo e Gucci come Official Sponsor e Capri Palace Partner.

Gli incontri delle Conversazioni a New York sono presentati in collaborazione con The Morgan Library & Museum e con New York Historical Society.

Molti i nomi di protagonisti della cultura internazionale che hanno preso parte alle passate edizioni de Le Conversazioni a New York: Renzo Piano, Mark di Suvero, Michael Cunningham, Gay Talese, Paul Schrader, Jonathan Franzen, Martin Amis, A.M. Homes, Daniel Mendelsohn, Marina Abramovic, Daniel Libeskind, Julie Tamor, Jeffrey Eugenides, Isabella Rossellini, Salman Rushdie, Patrick McGrath, Zadie Smith, Joyce Carol Oates, Stephen Sondheim, Jhumpa Lahiri, David Remnick, Siri Hustvedt, Paul Auster, Phil Jackson, Mary Karr, Jay McInerney, Francesco Clemente, Erica Jong, Emma Cline, Colum McCann, Patti Lupone, Jonathan Demme, Adam Gopnik, Philip Gourevitch, Elizabeth Strout, Patti Smith, Noah Baumbach, Greta Gerwig,

 

LE CONVERSAZIONI 2019

/NEW YORK

 

2 dicembre | Margo Jefferson

New York Historical Society Museum – ore 7pm

170 Central Park West – New York Ny 10024

 

5 dicembre | Nicole Krauss & Laurie Anderson 

The Morgan Library & Museum – ore 7pm

225 Madison Avenue – New York Ny 10016

 

www.leconversazioni.com

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente A Natale, Giallo Ambra sostiene la Prochild Onlus lanciando una linea di Charms Cuore
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Capodanno in Piazza Maggiore a Bologna

Salerno, in arrivo i Campionati Mondiali Master di Pattinaggio

Coisp, il Commissariato di San Giorgio a Cremano rischia di scomparire???

All’ospedale Umberto I di Nocera un sorriso per i bambini ricoverati

Al Nostos Teatro di Aversa, ASSENTI PER SEMPRE

A San Lorenzo in Campo torna la Summer of Love