Cinema: “il giorno più bello del mondo” sbanca i botteghini


Da quando è uscito nei cinema italiani (31 ottobre) il nuovo film di Alessandro Siani (vero cognome Esposito) ha letteralmente sbancato i botteghini. Un segnale positivo, considerando che da anni il cinema italiano soffre in maniera esponenziale: pochi spettatori e chiusura di molti cinema su scala nazionale, in particolar modo a Napoli e in periferia. A Chiaiano  c’era il Cinema Felix, una volta chiuso,fu riaperto grazie alla famiglia Stella del Modernissimo. Ma durò poco.

Ritornando al “Giorno più bello del mondo”,questo il titolo del film, il 30 ottobre è stato trasmesso al Metropolitan in anteprima per la stampa, poi tutti all’Albergo Vesuvio per la conferenza stampa, alla presenza dello stesso Siani e di  alcuni attori del cast: Stefania Spampinato e Benedetto Casillo, ma soprattutto il piccolo mago Gioele e Rebecca.

 

La trama del film “Il giorno più bello del mondo”

In pratica la pellicola racconta di Arturo Meraviglia (Siani), un impresario squattrinato di un piccolo teatro di avanspettacolo ormai sull’orlo del fallimento.Un improvviso lascito da parte di un lontano parente gli accende la speranza di risolvere i problemi coi debitori, ma quando scopre che gli eredi sono due bambini (Gioele e Rebecca) cade nello sconforto più profondo. Poi però scopre che Gioele (Leone Riva) ha un potere incredibile. Le magie che il bambino è in grado di fare sembrano essere la chiave di risolvere i problemi di Arturo e risollevarlo dal vicino tracollo. Il talento del piccolo mago, tuttavia, non sfugge a un gruppo di farabutti e loschi scienziati che vogliono capire cosa si cela dietro queste grandi doti. Con l’aiuto di stravaganti e sconclusionati amici e d’una bella ricercatrice, tra colpi di scena e avventurose situazioni, Arturo farà di tutto per proteggere Gioele e per rimettere in piedi il suo teatro e vivere così “Il giorno più bello del mondo”.

 

Elio Guerriero

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Calcio. Caos e alta tensione nel Napoli
Successiva SINFONIA D’AUTUNNO. AL VIA LA XII EDIZIONE: CHARITY GALA “ABIO Napoli”

Articoli Suggeriti

Al via il gran finale de “Le Cortigiane” con l’ultima sfida all’H2Note

COCKTAIL AUGURALE PER “FUTURO ANTERIORE”

Online il nuovo sito internet di Caffè Kamo

“Christmas Fair”: mercatino di Natale a piazza S. Croce

POLO MUSEALE DELLA CALABRIA: Apertura luoghi della cultura statali

LA POLIZIA NON E’ UN BRANCO DI DELINQUENTI: POLITICA IPOCRITA, INVERTE I VALORI