”E….sportabile”: una giornata di sport per le persone con disabilità visiva


La Presidenza Nazionale ed il Consiglio Regionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti della Campania, con la collaborazione dell’IRIFOR Campania e dell’Istituto “Paolo Colosimo” di Napoli organizzano ”E….sportabile”.  Una giornata di promozione dello sport per diffondere la cultura dello sport per tutti ed in particolare lo sport delle persone con disabilità visiva: Lunedì 04 novembre dalle ore 09.00 alle 13.00 presso l’Istituto per ciechi “Paolo Colosimo”, sito in Napoli alla Via Santa Teresa degli scalzi 35.
Le finalità del progetto sono l’abbattimento delle barriere mentali che ancora oggi vedono il disabile visivo come persona da assistere passivamente, proponendo attività sportive per il loro pieno riconoscimento di partecipazione attiva alla vita sociale, economica, professionale, oltre che sportiva, del Paese.
Il programma sarà ricco di interventi da parte di tecnici specializzati nelle diverse discipline sportive, con testimonianze dirette di atleti con disabilità visiva che coinvolgeranno il pubblico con dimostrazioni delle diverse  discipline.

 

PROGRAMMA
Ore 9.00, saluti delle autorità: Presidente U.I.C.I. Campania, Vincenzo Massa,
Presidente UICI Napoli, Mario Mirabile
Responsabile attività Istituto Colosimo, Tiziana Petrosino
Presidente CIP Campania, Carmine Mellone
Presidente Regionale CONI, Sergio Roncelli
Referente Commissione Nazionale Sport UICI, Ciro Taranto
Delegato FISPIC, Sergio Di Donato
Saluto autorità politiche
Testimonianze: Gruppi Sportivi della Campania: G.S. Colosimo, ASD Campania 90, ASD Caserta,
ASD NOIVED, ASD Real Vesuviana;
Sandro Cuomo, campione olimpico e tecnico nazionale di Scherma;
Beatrice Alfonso, tecnico di equitazione paralimpico;
Mercurio Miranda Massimo, campione mondiale paralimpico di vela
Vincenzo Del Piano, disabilità visiva e lo sport paralimpici in Campania;
Matilde Lauria, campionessa di judo;
Serena Palmiero, campionessa regionale MGA ju-jitsu;
Stefano Scirocco e Davide Fusco, atleti di calcio a 5 non vedente;
Urso Salvatore, campione di nuoto paralimpico.
11.00-12.30 dimostrazione discipline sportive: judo, ju-jitsu, shown down, calcio a 5 non vedenti cat. B1, braccio di ferro,
gioco di scacchi e dama
13.00 Conclusioni
F.to Il Presidente
Vincenzo Massa

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Studenti in vigna per raccogliere, vendemmiare e valorizzare l’Uva di Sabato
Successiva Io Anna Magnani? L’essenza e la poesia di un mito

Articoli Suggeriti

Bagnoli Jazz Festival: al via la sesta edizione

PALLAVOLO: GUERRIERO LU.VO. ARZANO, TRASFERTA DIFFICILE AD AGRIGENTO

Lorenzo Giannino apre le porte ai migranti

In scena lo spettacolo “La famiglia Rossi e…” con Mauro Marsu & Dj Spider

Chiostro di San Lorenzo Maggiore: Massimo Andrei in “Favole del mare”

A SANT’ANGELO DEI LOMDARDI NELL’ABBAZIA DEL GOLETO LA MOSTRA “SUI SET DI SORRENTINO. FOTOGRAFIE DI GIANNI FIORITO”