NAPOLETANI A GIARRE PER IL GALA GRIMALDI


Due serate straordinarie. Organizzate dal napoletano Fausto Di Niro Product & Sales Manager Grimaldi Lines e “mente creativa” del prestigioso gruppo armatoriale partenopeo, le Cene di Gala inerenti alla XXIII Euromed Convention “From land to sea” svoltasi ai Giardini di Naxos –  hanno coinvolto 700 top player della finanza, dei trasporti, della logistica e della portualità in atmosfere di grande eleganza e spettacolare appeal.

Tantissimi i napoletani presentialla CerimoniaGrimaldi Excellence Awards 2019 presentata da Paul Kyprianoue seguita da una Cena di gala nella sala “Hibuscus-Nettuno” del RG Hotel Giardini di Naxos, che ha visto premiare molti imprenditori del mondo dei trasporti collegati sia al gruppo Grimaldi che ad Alis(Associazione Logistica ed Intermodalità Sostenibile) presieduta da Guido Grimaldi che, insieme al padre Emanuele, al fratello Eugenio e allo zio Diego Pacella ha consegnato molti riconoscimenti consistenti in una pregevole raffigurazione bronzea della sirena Partenope.Tra i volti più noti, Alfons Guinier ex segretario generale Ecsa,Ian Adams Direttore esecutivo Clean shipping alliance 2020, Mauro Coletta Direttore generale Ministero italiano dei trasporti, Massimo Deiana Presidente Sistema dell’autorità portuale del mar sardo, Pietro Spirito Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale con Titti Dieni, Bianca D’antonio, il direttore generale Alis Marcello Di Caterina, Costantino Baldissara, Luca Marciani, PoulssonEsben Presidente Camera di spedizione internazionale, Ugo Salerno Presidente e ceo Rina, Hiroyuki Yamada Direttore divisione ambiente marino Imo, Sergio Luciano Direttore “Economy” Magazine, Ada Vittoria Baldi, Luigi Cozza con la moglie Pina, Angelo Scorza.

Altrettanto bella e ancor più suggestiva la cena svoltasi nel Parco Botanico “RadicePura”, ricco di piante rigogliosissime eulivi centenari disseminati lungo curatissimi prati, in un percorso artistico punteggiato da installazioni di design contemporaneoe interessanti architetture d’esterno: dopo un aperitivo renforcè servito all’aperto tra giocolieri, mangiafuoco, tableaux vivants in costumi d’epocae l’esibizione delgruppo folk “Compagnia Siciliana” diretta dal maestro Marcello Cacciola e formata damusici e cantori straordinari, lo scenario si è spostato all’interno di una gigantesca serra impreziosita da una vegetazione lussureggiante.

A fare gli “onori di casa” gli anfitrioni, gli a.d del Gruppo Grimaldi ovvero Emanuele Grimaldi con la moglie Iliana Iasiello, Gianluca Grimaldi con la consorte Cristina e Diego Pacella con la moglie Amelia Grimaldi: al loro tavolo anche Guido Grimaldi Direttore commerciale per spedizioni marittime a corto raggio Gruppo Grimaldi e presidente Alis con l’incantevole moglie Fabia Mastro, Eugenio Grimaldi con l’affascinante moglie Veronica, Mario Fuduli, Luigi Grimaldi.

La serata è stata allietata dai “Pupi Siciliani” con gli attori Giorgio Cantone  nelle vesti di Orlando ed Enrico La Spina  in quelle di Rinaldo, per la regia del Direttore Creativo Dario Cherubino e dell’attrice Irene Tetto sua assistente  regista, nonchè dalle leggende e vicende storiche raccontate dall’attore e doppiatore professionistaDaniele Sapio nelle vesti del Cantastorie: ma le sorprese sono state innumerevoli per gli ospiti che, durante la cena placè, hanno potuto ammirare la giocoleria e clownerie delle acrobate e comiche Maria Elena Rubbino e Andrea Arena, i giochi di Marco Previtera impegnato nel RoueCyr, un apparato acrobatico costituito da un unico grande anello in acciaio in cui il fantasista ha volteggiato instancabile e l’incredibile destrezza di AnnalusiRapicavoli avvolta in candidi AerialSilks che ha lasciato tutti con il fiato sospeso.

Visti, fra gli ospiti,il responsabile relazioni esterne Grimaldi Group Paul Kyprianou per una volta senza la deliziosa moglie Vita Wembagher ormai napoletana adottiva,Ville HaapasaariCeo Port of Helsinki, Tirante Piatto Segretario generale Camera di spedizione internazionale, Francesco Casillo, Marco Corti, Fernando Reis Pinto,Domenico Ferraiuolo,  Luciano Bosso con il figlio Paolo, Giovanni e Antonella Bocchetti, Lorenzo Esposito con la figlia Gioia, Angelo Rainone, Eugenio Fatigante, Simonetta Prunotto, Celeste Di Sabato,Niccolò Berghinz, Valeria Zucconi, Antonio Errigo, Diana Fabrizi, Roberta Trombetta, Marina Malandrino, Fabrizio Coletta.

 

LAURA CAICO

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente GIORNATA INFORMATIVA DELL’ORDINE DI MALTA
Successiva ACCADEMICI ALLA GALLERIA DEL LEONE

Articoli Suggeriti

Ti tengo d’occhio! Opere del Mart di Rovereto viste da molto vicino

“Un pomeriggio con … Letizia” all’Hotel Cineholiday

Torre Annunziata come le città altoatesine

Diventare blogger di successo? Consigli, trucchi e esperienze nel libro di Anna Pernice

Nuovi Uffizi: novità archeologiche emerse nel corso dei lavori

Festival delle Ville Vesuviane, sold out per Giorgia a Villa Favorita