UNIVERSIADE, I NUMERI E GLI IMPIANTI DEL TENNIS


Saranno i campi del Circolo Tennis e del Cus Napoli gli impianti utilizzati durante l’Universiade 2019 per gare e allenamenti del torneo di tennis. Entrambe le strutture sono state oggetto di lavori di riqualificazione.

Per il Circolo Tennis sono previsti da accordo 420mila euro per lavori e 12.600 per opere sulla sicurezza, mentre per il Cus Napoli 1.154.000 euro più 34.620 per la sicurezza. Per un totale di 1.621.220 euro. La riqualificazione degli impianti è cominciata ai primi di aprile.

I lavori di allestimento esterno concentrati su via Caracciolo, invece, inizieranno a breve. Per il Circolo Tennis sono previsti lavori a spogliatoi e servizi. Mentre al Cus è prevista la riqualificazione della pista di atletica e dell’impianto di illuminazione, la sostituzione dell’impianto termico, il rifacimento della guaina di copertura del palazzetto dello sport e impianti vari. Il totale dei lavoratori coinvolti è di massimo 25: dieci per il Circolo Tennis e quindici per il Cus.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente UNITI PER LA PIZZA su RAI 1 a “La Vita in Diretta”
Successiva Camera di Commercio di Napoli: al via il convegno “Acqua, Bene Pubblico”

Articoli Suggeriti

TAC CENTRO VOMERO LANCIA UNA NUOVA CAMPAGNA DEDICATA ALLE DONNE NEL SEGNO DELLA PREVENZIONE in rosa!

Miss Vesuvio 2012, chiude in bellezza “Piediterra in festa”

Loco for Drink lancia il Contest fotografico per fan e retailer. Gioca e Vinci l’Oktoberfest 2017

La Tombola Napoletana nella pittura di Barbla e Peter Fraefel

Brusciano, ieri il primo consiglio comunale targato Giosy Romano

All’ippodromo di Agnano Holi Dance Festival