Mariglianella: Fashion Show di Alessandro Legora


abito lungo

Chi partecipa ad una sfilata ad inizio anno sarà glamour tutto l’anno. Se poi a sfilare in passerella sono le collezioni Alessandro Legora e Atelier Legora Fall/ Winter 2019/20 allora c’è da aspettarsi meraviglie da questo nuovo anno. Una promessa che il couturier napoletano s’impegna a mantenere con il suo pubblico di addetti ai lavori, stampa e volti noti dello spettacolo che sono attesi domenica 13 gennaio alle ore 11.30. La scelta di organizzare un fashion brunch domenica le nasce dall’intenzione dello stilista di accogliere i suoi ospiti nell’azienda di Mariglianella, la casa delle sue creazioni, per assistere alla sfilata eintrodurli nel cuore operativo della realtà Legora mostrandogli le fasi della produzionedei capi, realizzati da manodopera italiana e di fattura completamente artigianale, come si conviene ad un prodotto 100% made in Italy. Cosa dobbiamo aspettarci? Alessandro Legora De Feo si rivolge alla donna che di giorno “combatte” le sue battaglie su più fronti, dalla carriera alla famiglia, ma che di sera come per magia si trasforma in una creatura super femminile.

La collezione Alessandro Legora punta dunque sul capospalla protagonista indiscusso di questa collezione, dalla giacca sartoriale con un ritorno alla spallina seminsellata, al tailleur decostruito. Per i cappotti spazia dalla linea basic con stampe a quadri fino al maxi cappotto over size lungo alle caviglie con dettagli in volpe. C’è un grande ritorno al tubino di Audrey Hepburn, sì proprio quello di Colazione da Tiffany, che prende spunti dagli anni ’50-’60. Fa la differenza l’utilizzo dei tessuti dalla lana al cachemire passando per l’alpaca come anche viscose e pizzi francesi,pelliccia ed ecopelliccia, non mancano i dettagli rock, in pelle ed ecopelle. La collezione Atelier Legora per la sera propone sete fluide, spacchi trasversali, accollature frontali e maxi scollature sulla schiena. In jungle mood le stampe coccodrillo, leopardo e giraffa. Il tocco finale sono i dettagli preziosi rifiniti a mano a trasformare in capolavoro un abito di Alta Moda concepito su misura. Una grande conferma è la collezione Bridal che per il prossimo inverno manda all’altare una Regina delle Nevi in abito color fancy tempestato di paillettes in cristallo, semplice nei tagli ma riccamente decorato.

Una produzione sartoriale di ampio respiro che viene sostenuta e resa possibile grazie all’investimento della maison su macchinari all’avanguardia di taglio e sviluppo che assicurano lo standard qualitativo del prodotto Legora.
La griffe ALESSANDRO LEGORA è in continua espansione, non solo in Italia ma rivolge lo sguardo sempre più concretamente all’estero nel segno del made in Italy, dimostrando di esser capace d’interpretare e dare stile ed eleganza all’universo femminile in tutte le occasioni più importanti incluso il giorno più bello.

Contatti
www.alessandrolegora.com
press@alessandrolegora.com
fb: Alessandro Legora
@alessandrolegora

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Un Mondo di Solidarietà: sabato al Teatro Mediterraneo
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

Marzo donna 2016: Connessioni Creative presenta The Wedding Party

Il progetto fotografico FotooppostE di Luca Abete ed Elena Givone in anteprima nazionale

Apicoltura Casentinese sostiene la cooperativa aManiNude per la produzione apistica biologica

I QUARTIERI JAZZ DI MARIO ROMANO SALUTANO L’AUTUNNO A PALAZZO VENEZIA CON MUSICA E STORIA… NAPOLETANA

Domenico Spinosa, in mostra le carte del maestro: tempere, disegni e stampe

Galleria PRAC, in mostra: La memoria delle città