DA ANTONIO & ANTONIO IL CAPODANNO DOC


Un altro anno è passato. E, come ormai d’abitudine, i napoletani amano trascorrere il primo giorno del nuovo anno passeggiando sul lungomare per ammirare lo skyline del Vesuvio che si staglia nitido e inconfondibile contro il cielo: benedetta da una splendida giornata di sole e da una temperatura mite, la terra di Partenope offre ai suoi figli e ai tantissimi stranieri riversatisi in città un panorama spettacolare, un mare liscio come l’olio e azzurro come il più prezioso degli zaffiri. In questa magnifica cornice è incastonato un gioiello ancora più ambito, il cibo made in Naples, la verace gastronomia partenopea servita notte e giorno da Antonio & Antonio Group che spalanca sul mare i suoi ristoranti Gusto & Gusto, Acquolina e Antonio & Antonio: gustare i sapori e i saperi della tradizione napoletana è un tutt’uno con la vista panoramica della penisola Sorrentina, di Capri, del Castel dell’Ovo, del Borgo Marinaro. Cibo per il corpo e per l’anima, dunque, condito dalla fantastica ospitalità dei Della Notte e aromatizzato dal sale di una cordialità spontanea che fa sentire benvoluti e a proprio agio: un connubio che rende irrinunciabile passare l’inizio anno pranzando affacciati sul Golfo di Napoli.

Sul lungomare più bello d’Italia va in scena lo spettacolo della gioia di vivere e di godere dell’amicizia, della convivialità, delle mille cose buone che Napoli racchiude nel suo scrigno: il 2019 inizia, pertanto, con il pranzo di Capodanno con vista mare che da Antonio & Antonio Group è un rito dotato di una propria liturgia, grazie alla professionalità dei titolari Antonino Della Notte con i cugini Silvano e Antonio, a cui si aggiunge la quarta generazione con Antonio Della Notte jr figlio di Antonino. Ma ad accogliere gli ospiti c’è anche la quinta generazione costituita dal cucciolo di casa Antonino jr in braccio alla mamma Anna, vezzeggiato dai giovanissimi nonni Antonino e Cristina: un saldo legame familiare che illustra meglio di ogni parola l’importanza dei valori umani condivisi in una casa in cui lavoro e serietà sono profusi senza risparmio ed intimamente connessi ad affetti consolidati.

Profumi irresistibili attirano anche i passanti che, pur senza prenotazione, si mettono allegramente in fila godendosi il tepore dei raggi solari e sperando di poter pranzare ai tavoli su cui già tanti avventori stanno festeggiando con tutti i crismi il primo giorno dell’anno:  mentre i camerieri portano ai clienti in attesa i calici di prosecco per il tradizionale brindisi di benvenuto al nuovo anno, trionfano sui piatti “in primis” i mitici spaghetti alle vongole (arrivate freschissime con il pescato del giorno) e le varie specialità di mare tra cui paccheri con mazzancolle, linguine all’astice, impepate di cozze, risotti ai frutti di mare, fritture di gamberi e calamari.   Anche la pizza marcia in pole position (gettonatissima quella con maialino nero casertano, pesto di pistacchio e mozzarella) tra le preferenze della numerosa e variegata clientela che comprende imprenditori, professionisti, famiglie con nonni e nipotini, giovani coppie di fidanzati, giornalisti famosi come Emilio Fede: ma non mancano gli estimatori dei classici culinari partenopei come il gattò di patate, la parmigiana di melanzane, la pizza rustica di scarole, i ravioli con ricotta e pomodorini, le soffici mozzarelle in carrozza, le fragranti montanare.

Immancabile, la dolce conclusione dei dessert  “targati” Il Cigno 2 come lo zeppolone con crema chantilly e fragoline, il tiramisu profumato di caffè, la torta Pan di stelle, il nutellotto con panna montata, il babà irrorato di rhum giamaicano: al termine del pranzo, un giro di spumante per tutti i tavoli per festeggiare con tante bollicine  il 2019 con l’augurio di salute e serenità di Antonio & Antonio Group.

 

LAURA CAICO

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente DELIZIE D’AUTORE IN CASA NARDONE
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

CONVEGNO GIOVANI DI CONFINDUSTRIA A NAPOLI

Sezione Didattica: dopo le vacanze nuove opportunità per le famiglie

CONCLUSO IL RESTAURO DEL PICCOLO CHIOSTRO NEL CONVENTO DI SAN GENNARO VESUVIANO

Il SAL8 DEL NAM è il nuovo appuntamento settimanale del New Around Midnight di Napoli con jazz, blues o soul

Al via la IV edizione della Festa dell’albero

Stella di mare, il nuovo concerto della canzone d’autore napoletana con Anna Spagnuolo