“Maestri alla Reggia”. Arriva Ferzan Ozpetek


Maestri alla Reggia

Ferzan Ozpetek sarà l’ospite d’onore del terzo appuntamento di “Maestri alla Reggia”, la rassegna dell’Università Vanvitelli dedicata ai grandi autori del cinema italiano, mercoledì 21 novembre alle 17,30 nella Cappella Palatina della Reggia di Caserta (ingresso libero). Dopo il successo dei primi due incontri con Mario Martone e Paolo Virzì, Ozpetek si racconterà al pubblico in un talk, moderato da Alessandra De Luca, ripercorrendo la sua storia personale, la sua carriera tra cinema e arte, e il legame con la Campania, dalla collaborazione con Massimo Troisi alle riprese di “Napoli Velata”, passando per i successi delle regie firmate per il Teatro San Carlo.

“Maestri alla Reggia” è realizzato dall’Università Vanvitelli con la direzione artistica di Remigio Truocchio e con Ciak, il magazine di cinema, con il prestigioso apporto della Reggia di Caserta, in collaborazione con Comune di Caserta, Associazione Amici della Reggia, Camera di Commercio e Confindustria Caserta. La partecipazione agli incontri è gratuita e gestita, per gli studenti dell’Università, attraverso l’Ufficio attività studentesche e le associazioni degli studenti. Per i cittadini, attraverso la distribuzione di inviti sulla pagina facebook e la newsletter dell’evento.

La manifestazione è organizzata dalla società Cineventi (General Manager Remigio Truocchio), produttrice tra l’altro degli eventi “Cinè – Giornate del cinema”, la grande convention dell’industria cinematografica, e gli “Incontri Internazionali del cinema di Sorrento”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente "Le Verità", in libreria il thriller psicologico di Giuseppe Alessio Nuzzo
Questa è la storia più recente

Articoli Suggeriti

I TUMORI NEUROENDOCRINI DALLA TEORIA ALLA PRATICA CLINICA

LIRICA: a Catania debutta “Un ballo in maschera” di Giuseppe Verdi

Immigrato malato “riaccompagnato” dalla polizia austriaca in Italia

I PEPPESMITH in concerto per la presentazione dell’album “SUL SACRIFAIS”

Vebo, il salone internazionale della bomboniera celebra il 15° anno

Convivio Armonico presenta i Concerti del Donatello