Moda, a Sorrento in passerella gli abiti di Daniela Danesi


abito bianco Daniela Danesi

Idee, sogni e colori, l’arte e la moda insieme in tutte le espressioni. Alla 2^ edizione del SyArt, Sorrento Young Art, mostra internazionale di arte moderna con più di 30 giovani artisti in cartellone fino al 13 maggio nella dimora storica sorrentina di Villa Fiorentino, hanno sfilato le creazioni moda primavera estate della stilista napoletana Daniela Danesi, fondendosi con i dipinti tra cui quello realizzato dallo street artist TvBoy dedicata a Sofia Loren e Vittorio De Sica dal titolo Arte amore e fantasia.

La couturière ricevuta alla fondazione Sorrento dal primo cittadino Giuseppe Cuomo, è stata la protagonista dell’iniziativa che ha voluto celebrare Sorrento e creare nuove sinergie per valorizzare il territorio e promuoverne il patrimonio artistico e culturale. In passerella abiti di carattere, per una donna giovane e dinamica, un’esplosione di colori, il glicine con il viola, il corallo in tutte le sfumature, il total white, il nero, il color corda abbinato al bronzo e all’oro. Sete fluide e filati pregiati, crepe de chine, shantung e macramè per chemisier, pantaloni morbidi e camicie dagli ampi volumi dai disegni optical.

Il lino di Bellora è nei toni pastello del lilla, rosa e azzurro. Di effetto i completi fantasia kimono con pantaloni a zampa e per la sera gonnelloni nude look con corsetti stringati, tute con ampie scollature e abiti lunghi in georgette floccato color seta. Il tailleur in raso di cotone è rosa, giallo e verde acqua.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Precedente A Sala Ichòs Alfredo Minucci e la sua band
Successiva Al via i Casting per V#ashtag: il nuovo varietà di GT Channel

Articoli Suggeriti

Piano agricolo di Brusciano, lodato dal quarto rapporto Agromafie

PALMA CAMPANIA SI ALLEA CON SLOW FOOD PER LA TERZA EDIZIONE DELLA FESTA LEGATA ALLE TRADIZIONI CONTADINE

Corso di cabaret burlesque al Teatro Il Primo

REGIONE CAMPANIA NON ABBANDONA LAVORATORI TERME DI CASTELLAMMARE

Educational Day, porte aperte ai musei AMACI

I POLIZIOTTI DELLA POLFER DI NAPOLI DEVONO PAGARE IL PARCHEGGIO SUL POSTO DI LAVORO!!!