CONVEGNO: CASTEL CAPUANO DA REGGIA A TRIBUNALE


“Castel Capuano: da Reggia a Tribunale…e oltre”. Questo il titolo del convegno che ha avuto luogo Lunedì 30 ottobre 2017 alle ore 9.30 nella Biblioteca “De Marsico” a Castelcapuano: la I^ PARTE – Presieduta e moderata dalla Dott.ssa Floretta Rolleri Presidente del comitato scientifico della Fondazione Castel Capuano – si è aperto con i Saluti  dell’Avv. Roberto Fiore Presidente della biblioteca “De Marsico”, del Dott. Antonio Buonajuto Presidente emerito della Corte d’Appello di Napoli e Presidente della Fondazione “Castel Capuano” , seguiranno gli Interventi “Verso la Fondazione” del Dott. Aldo De Chiara,  “Un percorso di studi” del Prof. Fabio Mangone Direttore del centro interdipartimentale BAP dell’Università “Federico II”,  “ I busti di Castel Capuano” della Prof.ssa Isabella Valente Docente dell’Università “Federico II” , “Castel Capuano nell’800” della Prof.ssa Renata Picone Docente dell’Università “Federico II”, “La tutela di Castel Capuano” dell’Arch. Luciano Garella Sopraintendente archeologia, belle arti e paesaggio della città di Napoli, “Pedro de Toledo…..e la sede dei Tribunali” dell’Avv. Giovanni Siniscalchi Segretario Generale della Fondazione “Castel Capuano” .Seguirà un  Buffet  dalle13.30 – 14.30 preparato dai “Monelli tra i fornelli” ONLUS  Istituto penale minorile di Nisida.

Nella II^ PARTE – Presieduta e moderata dal Dott. Antonio Buonajuto – ci sono stati i Saluti del Dott. Giuseppe De Carolis di Prossedi Presidente della Corte d’Appello di Napoli, del Dott. Luigi Riello Procuratore Generale della Repubblica di Napoli e gli Interventi di Carmine Piscopo Assessore all’urbanistica del Comune di Napoli,  Alessandra Clemente Assessore comunale alle Politiche giovanili, Amalia Scielzo Progettista e Direttore dei lavori di restauro – MIBACT,  Antonella Ciriello Consigliere di Cassazione e Magistrato referente per l’informatica.  A conclusione dei lavori, si è svolto il concerto “I Canti Della Nostra Storia” eseguito da Antonino Anastasia percussioni a cornice, Mariella La Rosa Voce e chitarra, Enzo Minuto percussioni, Caterina Molfino Voce, Maurizio Papa flauto.

 

Laura Caico

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Precedente Pietrarsa: al via La notte bianca della sfogliatella
Successiva Apre le porte del gusto 1000 Gourmet

Articoli Suggeriti

Grande successo per il Party futurista “Mam” al Motor Village Napoli

In arrivo la nona edizione del Giorno del Gioco

Sant’Anastasia: Vera Terracciano è nella lista UDC dei candidati alla Camera dei Deputati

Italvolley a Napoli, nel week end doppia sfida alla Germania al PalaVesuvio

PALLAVOLO: Luvo Barattoli Arzano vince il derby con Baronissi

Con “Amico museo 2015” visite guidate gratuite in San Marco