Inaugurato Bufala Fest


“Dico agli amici pugliesi che mettano giù le voglie: la filiera bufalina è tipica della Campania e legittimamente Napoli e l’intera regione ne rivendicano la paternità”. Cosí l’assessore alle Attività produttive del Comune di Napoli, Enrico Panini intervenendo all’apertura della Terza edizione del Bufala Fest, in corso al lungomare di Napoli.

Sulla stessa linea gli organizzatori, Antonio Rea e Francesco Sorrentino che spiegano: “la manifestazione intende promuovere l’intera filiera bufalina ma partitiamo dalla mozzarella, alla quale sono dedicati numerosi workshop educativi, proprio per valorizzare questa ricchezza che appartiene alla Campania. È bello sapere che mentre noi lanciamo il Bufala Fest con l’assessore Panini sottolineando proprio il valore del prodotto nostrano, il Consorzio di Tutela della Mozzarella di bufala campana DOP sia a Bra per educational internazionali dedicati a questo”.
Alla conferenza stampa sono intervenuti anche Marco Nobis, consigliere del Consorzio Mozzarella di Bufala campana DIO e Alessandra Di Sarno, dell’istituto Zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno”.
Fonte foto:
https://www.facebook.com/bufalafest/photos/pcb.133877313903723/133875910570530/?type=3&theater

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Al Vebo le prime collezioni con l’etichetta parlante
Successiva “Grande abbuffata”, tornano i corti a tema enogastronomico nei Campi Flegrei

Articoli Suggeriti

In arrivo Arenile Dance Festival 2016

VINITALY, MOVIMENTO TURISMO VINO: SCATTO SOCIAL CON MINISTRO MARTINA ALL’INSEGNA DI #BEVICOSAVEDI

Teresa Caiazzo passa con i verdi

Gran Galà del Provolone del Monaco Dop, festa grande a Vico Equense

Ciro Salvo di 50 kalò scelto per rappresentare la Verace Pizza Napoletana

Compagnia della Rosa e della Spada, al via i corsi di spada