Al Centro Teatro Spazio in scena ‘E Piscature di Viviani


Dal 9 al 25 dicembre Uno spazio per il teatro presenta ‘E Piscature di Raffale Viviani con la regia di Vincenzo Borrelli, anche in scena, con Enzo Attanasio. All’interno di una comunità di pescatori, i conflitti interni alla famiglia del capopesca svelano una realtà rude quanto complicata, dettata da un senso dell’onore che, per quanto possa risultare lontano per la società in cui viviamo, ricongiunge l’uomo ai suoi istinti primordiali.

La scelta del testo è legata, – scrive Vincenzo Borrelli nelle note divincenzo-borrelli regia – oltre che all’indiscussa valenza artistica di I Pescatori e alla sua innegabile rilevanza all’interno dell’opera drammaturgica di Raffaele Viviani (per Guido Luberti, si tratta di un’evidente svolta drammaturgica), anche ad altri fattori. Si è voluto vedere, nell’opera in questione, un esempio quanto mai calzante del Viviani che si fa voce del popolo, e che racconta il popolo così come esso veramente è, cosicché si possa alla fine esplicitare il realismo crudo dell’opera del drammaturgo napoletano.

Scritto nel 1925, il testo di Viviani dimostra tutta la sua attualità nella valenza quasi contemporanea del dramma familiare e della violenza atavica che si perpetra sulle donne, ancora giustificata in troppe culture.

Dal 9 al 25 dicembre

Venerdì 9 dicembre ore 21

Sabato 10 dicembre ore 21

Domenica 11 dicembre ore 18.30

Venerdì 16 dicembre ore 21

Sabato 17 dicembre ore 21

Domenica 18 dicembre ore 18.30

Venerdì 23 dicembre ore 21

Domenica 25 dicembre ore 18.30

Centro Teatro Spazio

Via San Giorgio Vecchio, 31 San Giorgio a Cremano (Napoli)

Info e prenotazioni: unospazioperilteatro@libero.it tel.: 081 574 4936/ 3387405819

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Presentato il corso per barman promosso dall'Elmeco
Successiva I bambini di Forcella in scena con "IL VESTITO NUOVO DELL’IMPERATORE"

Articoli Suggeriti

PALLAVOLO, GUERRIERO LUVO ARZANO PIEGA TREMESTIERI

All’Università Federico II un Seminario sul tema “La Gestione delle aziende sequestrate e confiscate”

Sunset Malandrino: happening al tramonto a Palazzo Petrucci

MIDAC, in mostra “Espejos” personale di Irma Sofia Poeter

GUERRIERO LUVO ARZANO ALL’ASSALTO DEL TRICOLORE UNDER 18

SELEX: 50 ANNI DI SUCCESSI