Oggi la presentazione della rivista Eikonocity. Storia e Iconografia delle città e dei siti europe


Martedì 7 giugno 2016, alle 16,30 a Palazzo Gravina, sede storica del Dipartimento di Architettura dell’Università di Napoli Federico II e del Centro Interdipartimentale di Ricerca sull’Iconografia della Città Europea – CIRICE (Dipartimenti DiARC, DICEA e DSU), si terrà la presentazione della nuova Rivista Eikonocity, fondata dal direttore del CIRICE, Alfredo Buccaro, storico dell’architettura, con Annunziata Berrino, docente di storia contemporanea nello stesso Ateneo e vicedirettore della Rivista, insieme con gli studiosi membri del CIRICE e dell’autorevole Comitato Scientifico internazionale.

Interverranno per i saluti Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università di Napoli Federico II, Piero Salatino, Presidente della Scuola Politecnica delle Scienze di Base, Mario Losasso, Maurizio Giugni ed Edoardo Massimilla, Direttori dei Dipartimenti DiARC, DICEA, DSU, e Alfredo Buccaro per il CIRICE. La presentazione sarà affidata ad Arturo De Vivo, Prorettore dell’Università di Napoli Federico II, Roberto Delle Donne, presidente del Centro di Ateneo per le Biblioteche, Cesare de Seta, Emerito dell’Ateneo Federiciano, Guido Zucconi, dell’Università IUAV di Venezia, Aldo Aveta, direttore della Scuola Spec. BAP Università di Napoli Federico II, Ornella Zerlenga, della Seconda Università di Napoli. Coordinerà i lavori Fabio Mangone, dello stesso Ateneo Federiciano.

La Rivista, organo del Centro e dell’Associazione Eikonocity, ospita studi in materia di storia e iconografia delle città e dei siti europei – nel solco del metodo storico-critico indicato per la prima volta a partire dagli anni Settanta del Novecento da Cesare de Seta, fondatore del CIRICE – coinvolgendo esperti e ricercatori dei diversi ambiti della storia moderna e contemporanea, della storia dell’architettura e della città, del disegno e della rappresentazione urbana, nonché del restauro e della conservazione dei beni culturali e del paesaggio.

Il primo numero di Eikonocity, accolta tra le riviste di Ateneo, è consultabile in “open access” sulla piattaforma www.serena.unina.it di FeDOA Press, realizzata con Open Journal System e curata da Roberto Delle Donne. Questo numero, a carattere ‘speciale’, edito a cura di Francesca Capano, Maria Ines Pascariello e Massimo Visone, ospita contributi di particolare interesse e qualità – selezionati a seguito di ‘blind double peer review’ – di autori distintisi in occasione del Convegno Internazionale CIRICE 2014, svoltosi sul tema dell’identità e dell’immagine della città mediterranea in età contemporanea. Il Centro ha ora in programma il CIRICE 2016 per i giorni 27-29 ottobre prossimo, su: “Delli Aspetti de Paesi. Vecchi e nuovi media per l’immagine del paesaggio”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente POZZUOLI JAZZ FESTIVAL 2016 – IN ARRIVO LA VII EDIZIONE
Successiva A Caivano è tempo di #venerdìopaesmì: al via la prima serata

Articoli Suggeriti

Pallavolo maschile, Gaia Energy Napoli contro Casarano

Torna Artigianarte a Portici: l’appuntamento più cool dei mercatini campani

La Piazzetta dei Sapori Due serate dedicate alle specialità torresi tra punti di ristoro, musica e performance artistiche

In scena al Mav: “AVENDO POTENDO PAGANDO”

A Napoli arriva la Città del Sorriso

Mariglianella: Festa patronale e concerto di Natale