A Palazzo Venezia in scena “Scartafazio”


“Pescare nei documenti, nelle testimonianze, tra i ricordi, alla rinfusa, come nel baule lasciato in soffitta o in cantina…chi non ha mai messo da parte qualcosa con la consapevolezza che prima o poi l’avrebbe utilizzata.
Ho sempre vissuto così le letture, le canzoni, le grandi e piccole opere che hanno avuto significato nella mia vita.
Ho fatto un passaggio di memoria e sono andato a riprendermi tutte quelle cose che tanti anni fa non ho avuto il coraggio di proporre. Comune denominatore il desiderio di raccontare, di recitare e regalare emozioni cosi come noi stessi le abbiamo provate e vissute”.
Con queste parole il regista e ideatore dello spettacolo, Emilio Massa, vuole descrivere la sua ultima fatica. Un insieme dunque di suggestioni e contenuti che hanno voluto significare qualcosa nella sua vita che corrispondono ad un insieme di emozioni da trasmettere al pubblico.
Si rinnova dunque l’appuntamento con l’arte istrionica a Palazzo Venezia, non è nuova infatti la collaborazione con l’artista che più volte ha calcato con successo il palco della casina pompeiana.

Spettacolo ideato e diretto da Emilio Massa.

Emilio Massa: voce.
Esposito Daniela: fisarmonica, pianoforte, voce, cajon.
Esposito Sergio: chitarra, voce.
Lo spettacolo si terrà venerdì 29 e sabato 30, alle ore 21.00 nella saletta pompeiana di Palazzo Venezia, via Benedetto Croce 19, Napoli
Per informazioni telefonare allo 0815528739.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 3 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Al Museo del Sottosuolo di Napoli, ritorna la magia delle bolle di Alfonso Aversa
Successiva Di Martino protagonista di “Boss in incognito” su RAI 2 e la pasta diventa una star

Articoli Suggeriti

Mariglianella: Il caso Enza Pacia. Ecco la Verità

Una cena del benessere per l’evento di beneficenza a Villa Diamante

Spazio riservato a 10 giovani creativi napoletani in occasione della fiera Creattiva

PASSAGGIO COLLARE ROTARY POSILLIPO

VITIGNOITALIA 2018: UN SUCCESSO INTERNAZIONALE TRA GLI OSPITI, AURELIO DE LAURENTIIS

Giffoni Film Festival: il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti incontra i giurati