ITALIA/MOSCA: FIRMATO AD EXPO 2015 ACCORDO DI COLLABORAZIONE SULLA RICERCA AGROALIMENTARE


Un accordo bilaterale di cooperazione tra Parco Tecnologico di Lodi e Strogino Science Park di Mosca, è stato siglato nei giorni scorsi. L’accordo riguarda l’innovazione tecnologica nell’agroalimentare e sulla bioeconomia.

L’intesa è stata firmata nella sala conferenze del Padiglione Russia a Expo 2015, al termine del forum “L’unità delle idee – il successo del business: la Russia e l’Italia”. L’evento è stato organizzato dalla Camera di Commercio e di Industria di Mosca, dal Dipartimento delle Relazioni economiche Estere e Internazionali della città di Mosca, dal Dipartimento della Scienza, Politica Industriale e Imprenditoria della città di Mosca.

“L’accordo è assai significativo – ha commentato Gianluca Carenzo, Direttore Generale del Parco Tecnologico di Lodi – la Russia sta investendo moltissimo in innovazione e ricerca e un accordo tra i sistemi dei parchi scientifici può essere utile a migliorare anche le attuali relazioni commerciali”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto − 1 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente QUATTRO PASSI … a Rua Catalana. Tra antiche taverne, chiese ed arte contemporanea
Successiva Psychopathic Romantics, il Bread and Circuses Tour 2015 continua

Articoli Suggeriti

Firenze, concerto in Galleria dell’Accademia

GIORNO DELLA MEMORIA: EVENTO GLOBALE IN 5 CONTINENTI

Calcio. Il Centro Ester Carioca, riparte da Mauro Agovino

Al Maestro Pizzaiuolo Umberto Fornito Ordine al merito dei Cavalieri della Repubblica

Pizza Village: domani a Napoli si accendono i forni della pizzeria più grande del mondo

A Venezia la tecnologia premia il cinema