Festival delle Ville Vesuviane, Liftiba in concerto


Il XXVII Festival delle Ville Vesuviane aprirà il cartellone estivo “La Grande Musica” giovedì 6 agosto 2015 con l’esclusivo concerto dei Litfiba di Piero Pelù e Ghigo Renzulli, unica data in Campania del tour estivo “Tetralogia degli elementi live”, in programma nell’arena del Parco sul mare della Villa Favorita di Ercolano (Napoli) alle ore 21.00. Special guest sul palco: il sassofonista e cantautore napoletano Enzo Avitabile.

Prenderanno inoltre parte alla serata Ira Grenn, concorrente di The Voice of Italy 2015, e Raul Volani, voce della rock band napoletana Metharia. Dopo la reunion del 2009, i Litifba -per la prima volta ospiti del Festival delle Ville Vesuviane- ritroveranno il pubblico campano a distanza di due anni dalla loro ultima esibizione a Napoli (il 17 aprile 2013 con “Trilogia”). Giovedì 6 agosto ci saranno sul palco saranno la voce e la chitarra di Piero e Ghigo insieme con Luca Martelli alla batteria, Federico Sagona a tastiere e cori, Ciccio Li Causi al basso. Con loro approderà a Ercolano il tour (sold out in tutta Italia) attraverso il quale rivive quel rituale energetico che caratterizza il sound della cosiddetta ‘tetralogia’, la quale raccoglie i quattro album degli anni Novanta dedicati ai quattro elementi naturali: fuoco con “El Diablo” (1990), terra con “Terremoto” (1993), aria con “Spirito” (1994) e acqua con “Mondi Sommersi” (1997). Sottolineano Piero e Ghigo: “ “Per questo tour abbiamo preparato tre scalette diverse che andranno a rotazione… purtroppo non possiamo fisicamente cantare 50 pezzi. Ogni show dura però due ore e mezza, in cui non ci saranno effetti scenici speciali come quelli che vanno di moda ora; i Litfiba restano una band che punta più sulla sostanza che sulla tecnologia. Il segreto della nostra longevità? Il rock n’ roll. L’essere sempre nel presente. Nella realtà”.”

Nel corso del concerto si annuncia un omaggio a Pino Daniele (che sul palcoscenico del Parco sul mare della Villa Favorita si esibì il 20 settembre del 2012). Disponibili ancora gli ultimi biglietti (35 euro settore A; 25 euro settore B). La “Grande Musica” del XXVII Festival delle Ville Vesuviane 2015, realizzato con il contributo della Regione Campania dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane presieduta dal professore Giuseppe Galasso per la direzione artistica dell’architetto Paolo Romanello, direttore generale della Fondazione, proseguirà giovedì 13 agosto in piazza Pugliano a Ercolano con il concerto “Black Tarantella” di Enzo Avitabile e i Bottari di Portico in collaborazione con il Comune di Ercolano, e poi nuovamente nell’arena del Parco sul mare della Villa Favorita lunedì 31 agosto con l’unica data in Campana di “Tempo Reale Extra tour” di Francesco Renga, e lunedì 7 settembre con “Essenze Jazz Event” di Eduardo De Crescenzo con ospite Enrico Rava.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Concessioni edilizie in sanatoria, il Comune accelera la valutazione delle pratiche
Successiva Bologna, 35 anni fa la strage alla stazione

Articoli Suggeriti

Pietro Parisi tra i protagonisti di “Movie’n’food – Sapore di Cinema”

Presentazione del volume: Pompei accessibile. Per una fruizione ampliata del sito archeologico

Architettura, a San Rocco la presentazione del libro “Line – Progetti dello Studio Pisani Morace”

Allarme Meteo, maltempo al Sud per la presenza del “ciclone Poppea”

Musica e formazione con Centro Nova Atlantis. Tra gli ospiti il tenore Daniele Zanfardino

A NAPOLI CON ANEA IL CORSO PER ESPERTI IN GESTIONE DELL’ENERGIA