Kloudymail, la soluzione avanzata di e-mail marketing


Registrata come start-up innovativa alla Camera di Commercio di Brescia, la software house italiana WeKloud ha presentato nel corso del recente Meeting al Chervò Golf Club San Virgilio di Pozzolengo (BS) la nuova release di Kloudymail, soluzione per la creazione e la gestione di campagne di e-mail marketing per agenzie di comunicazione, web agency e aziende.

Kloudymail (www.kloudymail.com) è ancora più efficace in termini di funzionalità e semplicità di utilizzo. Ha un nuovo core riscritto in Phyton usando il framework django che rende il sistema più performante e un’interfaccia grafica più semplice da usare fruibile anche su smartphone e tablet. Rimane confermata la filosofia dell’illimitato: a differenza dei principali competitors infatti la soluzione non ha vincoli all’invio massivo di e-mail, ovvero dispone di liste illimitate, iscritti illimitati, e-mail/newsletter inviabili mensilmente illimitate e banda d’invio illimitata. Allo stesso modo rimane illimitato anche il servizio di assistenza e formazione che è incluso nel canone di utilizzo del software.

Le funzionalità di Kloudymail sono avanzate:  la soluzione consente  l’importazione dei contatti  ai quali inviare le newsletter con campi personalizzabili, la creazione di liste differenziate di distribuzione delle newsletter per una migliore profilazione, la pianificazione delle campagne per invio immediato o schedulato a data e ora precisa oltre ad un dettagliato report statistico che riporta il numero di letture e l’elenco degli utenti che hanno letto/cliccato la newsletter.

WeKloud si concentra sullo sviluppo di servizi per il marketing d’impresa e in particolare sulle soluzioni per la gestione di campagne di e-mail marketing. Da attente analisi e dall’esperienza dei soci fondatori, tali soluzioni rappresentano un’effettiva necessità del mercato, alla quale la società desidera offrire un’efficace risposta secondo un modello di business che prevede la distribuzione del servizio in modalità Cloud Computing sia alle aziende (clienti finali) che attraverso una rete di partners commerciali. E a proposito di rete commerciale, WeKloud ha annunciato durante il Meeting lo sbarco nel Middle-Est grazie all’accordo con Connex Lab IT Solutions di Dubai che si occuperà della distribuzione delle soluzioni della società italiana negli Emirati Arabi Uniti.

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 1 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente John Lennon, l'omaggio dei giovani di Ercolano a 34 anni dalla morte dell’ex-Beatle
Successiva ASSEMBLEA GRUPPO SELEX: NEL 2015 PREVISTI 800 NUOVI ADDETTI

Articoli Suggeriti

Brusciano va verso una memorabile 140esima Festa dei Gigli

Simone Schettino al Teatro Summarte

Rione Terra Pozzuoli Volley, ambizioso e vulcanico

Carnevale a Napoli con chiacchiere o pampuglie

Pallavolo, Marianna Guerriero Arzano contro Trevi

Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi e Museo di Palazzo Pretorio di Prato: progetto espositivo congiunto per Lipchitz