Al via Fuori Scuola 2014, protagonisti gli istituti cittadini


San Giorgio a Cremano (Na). Inizierà domani, martedì 27 maggio, l’’edizione 2014 di “Fuori Scuola”, la rassegna teatrale in cui si esibiscono bambini e ragazzi provenienti da tutti gli istituti cittadini alla fine dell’’anno scolastico. Tutti gli spettacoli si terranno nella fonderia Righetti di villa Bruno e l’ingresso agli spettacoli sarà gratuito e riservato, fino ad esaurimento della capienza, agli studenti, ai loro famigliari, al corpo insegnante e alle autorità.

Alle 19, l’Istituto Comprensivo Massimo Troisi – Plesso Troisi debutterà interpretando l’opera di ispirazione dantesca “La divina commedia”. L’’Istituto Tecnico Commerciale Rocco Scotellaro porterà in scena mercoledì 28 alle 19:30 lo spettacolo nato da un’’idea di Leandro Tammaro intitolato “Dejà vu”. Giovedì 29 alle 20:30 toccherà ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo De Filippo – Scuola secondaria di primo grado che si esibirà in “Silenzio in aula”. Alle ore 20:30 di venerdì 30 si potrà assistere alla commedia teatrale “Aggiungi un posto a tavola” interpretata dagli alunni dell’’Istituto Comprensivo 2°Massaia – scuola secondaria di primo grado.

“Viaggiando viaggiando” sarà l’’opera teatrale messa in scena dall’’Istituto Comprensivo 2°Massaia – scuola primaria alle 19 di martedì 3 giugno. Il 4 giugno alle 16 l’’Istituto Comprensivo 4° Circolo Stanziale – scuola secondaria di primo grado debutterà sul palco con “Viaggio intorno al Vesuvio”; alle 20, invece, si potrà assistere allo spettacolo “C’’era un ragazzo che come me…” interpretato dai ragazzi dell’’Istituto Comprensivo 4°Circolo – Progetto di continuità tra scuola primaria e secondaria. L’’Istituto Comprensivo – Plesso Rodari andrà in scena il 5 giugno alle 20:30 con “Raccontiamo Napoli”. Venerdì 6 alle 19:30 il coro giovanile “Don Milano – Formisano” dell’’Istituto Comprensivo Don Milani – Dorso incontreranno l’’orchestra “Guido Dorso” esibendosi in “Incontriamoci con le note”. L’’Istituto Comprensivo Troisi – plesso Marconi porterà in scena martedì 10 giugno alle 20 lo spettacolo “Sorelle in azione”. Concluderà questa edizione mercoledì 11 alle 16 l’’Istituto Comprensivo De Filippo – plesso Brodoloni con l’’esibizione dei propri ragazzi in “Voglio un mondo diritto”.

Soddisfatta per questa nuova edizione di “Fuori Scuola” l’’assessore alle Politiche Scolastiche e Sociali, Luciana Cautela che dichiara: “E’ molto mportante per la nostra Amministrazione riuscire sempre a coinvolgere dirigenti, insegnanti ed alunni sangiorgesi in iniziative educative, formative e culturali. Fuori Scuola è un progetto importante perché permetta ai ragazzi delle nostre scuole di esprimersi e mettersi in gioco con il teatro e con l’’arte”.

Dello stesso parere anche Giorgio Zinno, vicesindaco e assessore alla valorizzazione delle ville vesuviane : “Si tratta di una bellissima iniziativa per permettere ai nostri ragazzi di liberare la propria fantasia e creatività. Mettiamo a disposizione delle scuole del territorio la fonderia Righetti con grande piacere, per dare una cornice adeguata agli sforzi organizzativi e creativi degli alunni.”

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Wine&Thecity, l’arte di Patrizia Molinari incontra le creazioni gastronomiche di Marianna Vitale
Successiva Domani Catanzaro intitolerà una strada ad Antonio Manganelli

Articoli Suggeriti

Al via il Napoli Pizza Village

CENA DI LAUREA PER GAIA GIORDANO

L’Economia della Cultura. Da Torino a Catania: gli studiosi italiani di economia della cultura si confrontano al Sabato delle Idee

Menopausa e tumori, un ambulatorio per il benessere delle donne

UN’ESTATE TARGATA MANSFIELD

Premio Personalità dell’anno a Roberta Calvanese City Sightseeing Napoli