Aspettando la nona edizione di Corto Globo Film Festival


Conto alla rovescia per la nona edizione del “Corto Globo Film Festival Italia”, che si svolgerà nel mese di novembre 2014 nelle storiche sale del Castello Doria ad Angri, in provincia di Salerno. Tantissime le novità anche quest’anno, a cominciare dall’anteprima dell’evento, sabato 8 febbraio alle 19.30 presso Onda Sonora in via Kennedy 66 ad Angri.

Durante la serata, a ingresso gratuito, sarà presentato il festival e sarà proiettato il film commedia “Maddalena…zero in condotta” del 1940 , diretto da Vittorio De Sica. Film romantico ed elegante che va da apripista la neorealismo e mostra una nuova Italia che cerca di uscire fuori da determinati schemi e regole.

L’elemento innovativo sarà la “lavagna delle idee” con cui il pubblico presente farà domande alla fine della proiezione.

Al termine del dibattito sarà illustrato il programma della nona edizione del Corto Globo Film Festival Italia, Coffi.

Coffi è una iniziativa dell’associazione “O Globo onlus”, nato nel 2004 come scommessa e provocazione per la mancanza di un cinema, proprio, nella città di Angri. Oggi il festival è una realtà della cultura nazionale nel settore della cinematografia breve. Oltre 5mila pellicole selezionate, più di 300 corti mostrati, oltre 10mila persone accorse rappresentano i numeri in continua crescita di un Festival che dà voce al cinema indipendente italiano.

Sabato 8 febbraio 2014 ore 19.30

Onda Sonora

via Kennedy, 66 – Angri (Salerno)

 

 

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × tre =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Visite al Vasariano: ultimi posti disponibili
Successiva Catanzaro, poliziotti aggrediti da tre rumeni. Cinque mesi di reclusione

Articoli Suggeriti

Mario Di Costanzo presenta la cassata nera

In arrivo la VI edizione del Summer Live Tones

Una speranza contro il cancro: la Fondazione Bartolo Longo sostiene il progetto EpiC

Crema, prolungata la mostra “Tentazioni in scatola”

Aperture serali e eventi al museo dell’antica Kaulon

Il duo TALE OF US torna a Napoli