Museo del sottosuolo, viaggio nelle viscere e nel jazz partenopeo


Quale modo migliore, dopo i fragori e gli scintillii della superficie, di scendere con noi a ben 25 metri di profondità, tra luci soffuse ed atmosfere ovattate ed accoglienti?

Sabato 4 Gennaio alle ore 21.00 potrete assistere ad un Viaggio nelle viscere eMario Romano Orkestrine nel jazz partenopeo con Mario Romano Quartieri Jazz, nella duplice formazione del Trio e dell’Orkestrine. Guest star Antonella Monetti, alias Dolores Melodia.

Ad amplificare le note, donando loro nuove suggestioni, i cunicoli, le cisterne e le volte de “Il Museo del Sottosuolo” di Napoli.

Un viaggio che passa da atmosfere romantiche avvolgenti e conturbanti, con momenti struggenti, a ritmi “pepati” e scatenati.

Ancora note, ma questa volte in grado di sollecitare le papille gustative, con i corposi vini rossi, accompagnati da goloserie, offerti dal Wine Bar Scagliola, main partner del Museo del Sottosuolo.

Per prenotare è sufficiente mandare una mail all’indirizzo [email protected], indicando almeno un nome e cognome di riferimento, un recapito telefonico, una mail ed il numero totale dei partecipanti.

La quota di partecipazione, comprensiva di visita e degustazione, è di 12 euro.

L’occasione è gradita a me, a tutto il team del Museo del Sottosuolo ed al gruppo di Mario Romano Quartieri Jazz, Trio ed Orkestrine, per augurarVi una buona giornata e buon lavoro, ringraziandoVi per la preziosa e costante collaborazione.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − tredici =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente In villa Bruno la presentazione del libro “Tiburon” di Lucia Martin
Successiva Presentazione calendario 2014 ''La bellezza salverà il mondo''

Articoli Suggeriti

Efestoval: “I Giganti della montagna” in scena al Parco Monumentale di Baia

VERDI CAMPANIA. Eccellenza e Bio per risollevare l’economia agricola italiana

A Palma Campania il Premio Corti Cultural Classic: premio speciale a Lunetta Savino

L’ATTIMO SOSPESO: IL NUOVO SINGOLO DI ADRIANA SPURIA

Fondi per gli affitti a San Giorgio a Cremano

Teatro, in scena Piccoli Crimini Coniugali