Mariglianella: Grande successo della “Partita del Cuore”


Grande successo quello della “Partita del Cuore” svolta a Mariglianella (Na) nel caldo pomeriggio fino alla più fresca prima serata di martedì 18 giugno presso il Centro Sportivo Polivalente con la partecipazione degli amministratori locali, di atleti ed artisti del panorama partenopeo, campano e nazionale accorsi generosamente a dare “Un calcio al morbo di Parkinson”.

L’evento promosso dall’Associazione Vesuvius e dall’U. S. Mariglianella è stato realizzato con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, Sindaco Felice Di Maiolo, con la collaborazione dell’Assessore allo Sporte e Spettacolo, Felice Porcaro ed aperto dall’Inno Nazionale cantato dal tenore Giuseppe Gambi.

L’introduzione artistica è stata fatta sulle note di “Addò staje” cantata dalla madrina della manifestazione, Monica Sarnelli, che in chiusura si è congedata eseguendo “Un posto al sole”. In apertura l’esibizione dei “Piccoli Circensi Saltimbanchi” ed il calcio di inizio eseguito dai veterani Giovanni Di Crescienzo, storico Presidente dell’U. S. Mariglianella e Giovanni Perroni, Presidente del locale Circolo Anziani con la presentazione aperta dal giornalista Antonio Castaldo e proseguita dalla soubrette Erika Sito.

Numerosa e simpaticamente sonora la plaudente partecipazione della Cittadinanza locale con giovani, ragazzi, anziani e famiglie, in compagnia dei tanti avventori provenienti anche dai comuni limitrofi la cui massiccia affluenza con i mezzi di trasporto è stata ben regolata dalla Polizia Municipale, brillantemente coordinata dal Comandante Andrea Mandanici e collaborata dagli operatori dell’associazionismo locale di Protezione Civile “Mangusta”. L’Amministrazione comunale era presente con il Sindaco Felice Di Maiolo e gli Assessori Michele Rescigno, Arcangelo Russo, Pasquale Piccolo e Felice Porcaro, fulcro di questa manifestazione, ed inoltre i Consiglieri Comunali, Francesco Sansone delegato per l’associazionismo e Domenico Ottaiano delegato per gli anziani.

La partita arbitrata da Angelo Filippone si è svolta correttamente in continuo festoso interscambio far campo e panchine, tanti gol segnati, da ambo le parti, con la vittoria di tutti in un gesto di solidarietà che lascia il segno in questi giorni di vigilia estiva a Mariglianella.

A rappresentare il versante artistico, alcuni anche nelle vesti di calciatori, sono stati, insieme alla madrina Monica Sarnelli, i Gipsy Fint con Geppy Bombace e Angelo Evangelista cantando l’attualissima “Che calor!”; Enzo Nicolò, cabarettista; gli attori, Ciro Esposito, Barbato Di Stefano, Ciro Armenino, Benito Gaudino Raimo, Ettore Massa, Mino Abbacuccio, Lucia Cassini, Angelo Di Gennaro, Massimo Curzio ed i cantanti Felice Romano romanticamente con “Sarà la volta buona” e Peppino Di Bernardo con il coinvolgente “Tifammo Napule!”

I calciatori in campo, tutti a dare “Un calcio al morbo di Parkinson”, insieme al Sindaco Felice Di Maiolo ed all’Assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro, erano: Gennaro Iezzo, Salvatore Soviero, ex portieri di seri A rispettivamente del Napoli e del Genoa; il giovane Aleksandru Mardari, dell’Akademia in serie A e nazionale della Moldavia; il bruscianese Vincenzo Riccio ed il mariglianellese Giovanni Cucca reduci dai tanti campionati italiani di serie B e ed interregionali; l’allenatore Aldo Papa ed il dirigente Franco Esposito del Marigliano vincitore del Campionato di Promozione.

Per l’U. S. Mariglianella, Antonio Vacca , Antonio De Falco le giovani leve della Scuola Calcio e le vincenti atlete della Volley femminile a replicare successi dei nei diversi campionati.

I mass media erano presenti con il fotografo Lorenzo Santella per “Digital Studio”; Salvatore Alligrande per “Il Paese Futuro”; Antonio Martinetti per “L’Ambasciatore”; Ralph Stringile per Telefutura, le telecamere di Tele A per “Eventi in Anteprima” del regista Carmine Barone ed i microfoni di Radio Entropia. “A tutti quanti, promotori, organizzatori, partecipanti attivi,rinomati artisti ed atleti, cittadini ed associazioni, -hanno affermato il Sindaco Di Maiolo e l’Assessore Porcaro- va il nostro grato pensiero con l’orgogliosa partecipazione ad un momento di alta solidarietà umana che ha trovato a Mariglianella piena e totale condivisione”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − quattordici =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Alla Milano Art Gallery Amanda Lear in mostra
Successiva L'Amerigo Vespucci approda nel porto di Napoli

Articoli Suggeriti

Mariglianella L’Amministrazione Comunale premia la Volley Femminile

MIA SPOSA: AL VIA LA XIII EDIZIONE

Al via ‘Capua il Luogo della Lingua festival’

KASANOVA, LA PASQUA E’ ONLINE O SU WHATSAPP

“Il Tridente”, show al Mezzocannone Occupato

Arte contemporanea. Vasarely – Fontana: Due mondi, due culture, due scuole a confronto