Sushi & Kayak: Al via con Giappo al via le visite alla Baia di Bagnoli e sunset all’Arenile Pool


Al via la collaborazione tra Giappo e Kayak Napoli, l’ associazione dilettantistica con la quale gli istruttori dell’Arenile Pool coordinati da Gianluca Scuotto organizzeranno una serie di eventi legati al mondo della canoa per permettere a napoletani e non di godere il mare la città vedendola da un punto di vista diverso dal solito.

Tutti i giorni della settimana sarà infatti possibile noleggiare le canoe presso la struttura di Bagnoli tra un pranzo a base di sushi ed un brunch in relax per poter staccare la spina anche solo nella pausa pranzo infrasettimanale.

Per gli sportivi sarà invece possibile partecipare agli allenamenti di gruppo o individuali con personal trainer qualificati o prendere parte ad escursioni guidate alla scoperta della costa. dall’isolotto di Nisida alla Baia di Trentaremi e della Gaiola.

L’appuntamento coniugherà quindi benessere fisico e relax : la baia di Bagnoli infatti è perfetta per vedere il tramonto in tutta la sua bellezza ed ecco perché ogni domenica a partire dalle 18.30 si salperà salperemo per una passeggiata blanda nella baia per poi al ritorno godere del sunset in terrazza accompagnati da un calice di vino e del sushi servito sui divanetti della piscina.

Dove: Arenile Pool, via Coroglio (Napoli)

Quando: Tutti i giorni

Info: Info: 081-5706035

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + 15 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Nuova scossa di terremoto sul Vesuvio
Successiva Brusciano, prima uscita ufficiale del Sindaco Giosy Romano

Articoli Suggeriti

Matrimonio, al via TuttoSposi

Italian Movie Award 2015, premiati Giulia Michelini e Paolo Genovese

I Fun House Project tornano al Moses club

VERDI: CAVA RICONTA, SEMPRE ATTUALE L’ALLARME PERCOLATO

La violenza che mina l’identità: il nuovo romanzo di Francesco Torellini

SARA’ TRE VOLTE NATALE: un fiume di gente nel capoluogo per il Veglione della Taranta