San Giorgio a Cremano comune virtuoso


Sette milioni e mezzo di euro. Una cifra enorme per un ente locale in un tempo di crisi economica e di forti tagli del Governo centrale. E’ l’’avanzo di amministrazione accertato nelle scorse ore dalla Giunta Comunale guidata dal sindaco Mimmo Giorgiano attraverso una delibera. La parola passa ora al Consiglio Comunale, chiamato ad approvare definitivamente l’’atto.

“Abbiamo effettuato una ricognizione di tutti i cosiddetti residui passivi recuperando ingenti somme ed abbiamo riscosso diversi milioni di euro grazie agli ottimi risultati della campagna contro l’’evasione fiscale lanciata negli ultimi anni” – – spiega l’’assessore al Bilancio Luigi Goffredi -. –”In questo modo abbiamo messo da parte un ingente tesoretto che dimostra che il Comune di San Giorgio a Cremano (Na) è finanziariamente virtuoso e che ci consentirà di far fronte ad eventuali spese improvvise. Anche quest’’anno abbiamo rispettato il patto di stabilità e risposto in maniera positiva a tutti i rilievi dei nostri revisori contabili. Dopo aver approvato con largo anticipo il conto consuntivo del 2012 siamo pronti, in sede di bilancio di previsione del 2013 a proporre al Consiglio Comunale nuovi investimenti negli ambiti strategici per garantire lo sviluppo del territorio e la coesione sociale”.”

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente Oli esausti, domenica la raccolta in piazza Massimo Troisi
Successiva Nuova iniziativa dei Lions 108YA sul ruolo della donna nell’associazionismo

Articoli Suggeriti

Addio a Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la medicina

San Paolo Show: regina del martedì in tv su Lunaset

The American Pope: presentazione del libro di Massimo Milone

PALLAVOLO, GUERRIERO LUVO ARZANO NELLA TANA DEL MARSALA

PRESENTAZIONE CLASSE MUSICALE “ORCHESTRANDO YAMAHA”

Riprendono le iniziative di educazione alla legalità all’’Istituto De Filippo