Da San Giuseppe dei Ruffi agli Incurabili


Un nuovo appuntamento Della Cooperativa sociale SIRE in collaborazione con Il Faro d’Ippocrate. L’itinerario avrà inizio dalla famosa FARMACIA DEGLI INCURABILI, capolavoro del Settecento, che nasce dalla ristrutturazione dell’antica spezieria cinquecentesca dell’Ospedale degli Incurabili.

Al suo interno si trova un salone e una piccola sala laboratorio, arredati con scaffalature di noce elegantemente intagliati, opera, come il tavolo centrale, dell’ebanista Agostino Fucito, sulle quali sono ordinatamente disposti albarelli ed idrie, tipici contenitori da farmacia, decorati bucolicamente a chiaroscuro turchino, ampolle in vetro di murano e vasi maiolicati dipinti da Lorenzo Salandra e Donato Massa (famoso decoratore del chiostro maiolicato di Santa Chiara) con scene bibliche ed allegorie. Il pavimento in cotto maiolicato è attribuibile a Giuseppe Massa. L’itinerario riguarderà anche: il Museo delle Arti Sanitarie e la cappella Montalto oltre alla Farmacia Storica – da poco tornata all’antico splendore grazie al restauro e alla ricollocazione della tela di P. Bardellino sul soffitto della sala di rappresentanza.

Successiva tappa sarà la chiesa di san Giuseppe dei Ruffi, autentico gioiello del centro storico, purtroppo ancora poco noto, che si erge all’angolo tra via Duomo ed il decumano superiore della città e che racchiude al suo interno autentici capolavori, come la cupola affrescata da Francesco De Mura, uno dei protagonisti della pittura del ‘700, tornata all’antico splendore dopo il recentissimo restauro. Nella chiesa troviamo altri tesori opera tra gli altri di Luca Giordano e Giuseppe Sanmartino, l’autore del Cristo velato.

SABATO 9 MARZO  Dalle 9.15 alle 12.30

PROGRAMMA

– 9:15 Appuntamento con gli operatori SIRE Coop a Porta San Gennaro (piazza Cavour, Napoli)
– 12:30 Conclusione delle attività

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Contributo organizzativo: € 10,00 (di cui la metà sarà devoluto all’Associazione Il Faro di Ippocrate)

Il contributo devoluto all’Associazione ‘”lfarodippocrate” sarà interamente utilizzato per la manutenzione e interventi migliorativi del complesso degli incurabili. Nulla percepisce il Museo ed i membri dell’associazione curatrice tra l’altro del Museo stesso.

Appuntamento: h 10- chiesa di san giuseppe dei Ruffi, piazzetta San Giuseppe dei Ruffi angolo tra la strada dell’Anticaglia e via Duomo – Napoli

POSTI LIMITATI: PRENOTAZIONI FINO AD ESAURIMENTO POSTI

info e prenotazioni 081/6336763 – 392/2863436 – [email protected], www.sirecoop.it

Sirecoop

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 1 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Regional Day volley maschile, grande affluenza a Ponticelli
Successiva Una trapunta in pasta di zucchero per il cake design

Articoli Suggeriti

Al sindaco Zinno le chiavi simboliche della Città dei Bambini e delle Bambine

A New York la “Giglio Society of East Harlem” quest’anno ballerà il tradizionale obelisco dedicato a Sant’Antonio di Padova

Naviganti Inversi presenta: ANIMAE IN SAN LORENZO

Annullata a Cercola la Festa della Birra

Al via la seconda finale regionale del tour campano di Miss Mondo

ACQUA E CIBO A VENEZIA. Storie della Laguna e della Città