Una finestra sulla Francia: tra Loira e Arte Enoica


La rinomata Enoteca Dileo, fiore all’occhiello dell’Enocultura di qualità e per tale motivo in prima fila nell’ambito delle eccellenze italiane nel campo della distribuzione, in collaborazione con la Confraternita dei Calici Piangenti e con la storica Sala Ricevimenti “Il Gattopardo” organizzano sabato 9 marzo, una cena – degustazione tutta dedicata alla produzione vitivinicola della Loira francese. A condurre la serata sarà Rino Elenterio, sommelier e degustatore nonché padrone di casa. Succulenti e raffinatissimi i piatti preparati dallo chef, in abbinamento a cinque diversi vini francesi, in un armonioso connubio sensoriale di profumi e sapori di alta cucina.

Gli ospiti, 40 in tutto, potranno lasciarsi coccolare totalmente e sarà appagata anche la loro vista: a fare da accompagnamento alla serata una Mostra di quadri dipinti con il vino. Sono le opere eno- cromatiche dell’artista salentina Arianna Greco che, dopo Viterbo, Napoli, Verona, Firenze, Lecce, Matera sarà finalmente ospite della città di Altamura. Tele profumate dai colori che “maturano” così come solo il vino e’ in grado di fare.
Il Menù:
Ostriche, frutti di mare, scampi al ghiaccio in abbinamento a Muscadet sur Lie “L” d’Or Domaine Luneau-Papin
Cappuccino di mare Gamberi e Funghi in abbinamento a Clos de la Coulee de Serrant Nicolas Joly
Paccheri asparagi e speck due Sauvignon a confronto in abbinamento a Pascal Jolivet Sancerre ” Les  Caillottes” e Pascal Jolivet Pouilly-Fume’ “Les Griottes”
Filetto ai due pepi, patate in crosta di mandorle in abbinamento a “Chinon Clos du Chene Vert” Charles Joget
Tiramisu’ in abbinamento a Chateau Bellerive “Quarts de Chaume”
Alla serata si accede solo su prenotazione (0803141922 – 3351322286) .
Costo: 100 euro a persona
A fine serata i partecipanti riceveranno una bottiglia di Muscadet sur Lie “L” d’Or Domaine Luneau-Papin.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 18 =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Un ciclo di incontri per sfatare il tabù della morte
Successiva Il Museo Casa di Carlo Goldoni celebra Giuseppe Verdi

Articoli Suggeriti

Palazzo Venezia, inaugurata la Mostra fotografica “ CaffeiNA”

Estate in musica al Museo del Sottosuolo di Napoli

Già 1.000 visitatori virtuali per Droni in Mostra

Metti un martedì in salotto con il birraio: appuntamento con il Birrificio di Cagliari

Trenitalia, Savona: l’iniziativa “Fabbriche Aperte” fa tappa in stazione

Natale “rock style” coi gioielli handmade in Italy firmati Pietro Ferrante