Pallavolo, Marianna Guerriero Arzano: big match con il Potenza


 Dopo una pausa davvero lunga riprende il campionato della Marianna Guerriero Arzano. La squadra di Antonio Piscopo ha continuato a lavorare durante lo stop per arrivare nel migliore dei modi all’appuntamento con il terribile Potenza in programma domani (sabato) alle ore 18 al Palazzetto Domenico Rea.

Rispetto ai normali orari di gioco del team arzanese si è deciso di anticipare l’orario di inizio degli incontri del periodo di maggiore gelo (gennaio-marzo) proprio per evitare di giocare in un palaghiaccio così come avvenuto in precedenti occasioni prima della sosta natalizia.

Ritorna Marianna Maggipinto, solare più che mai, dopo la fortunata parentesi azzurra e la partecipazione alla qualificazioni all’Europeo pre-juniores a Mosca come sottolinea il tecnico Antonio Piscopo: “Abbiamo trovato un’atleta molto più carica e consapevole dei propri mezzi. Del resto il primo posto del girone conquistato in Russia l’hanno caricata e spronata a fare sempre meglio e spero che questo dia una ripercussione favorevole anche in campionato”.

L’attenzione dell’esperto coach della Marianna Guerriero Arzano si sposta sulla gara con il Potenza: “Sarà sicuramente una bellissima partita. Per nessuna delle due squadre non si tratta della gara della vita anche perché siamo ancora al girone di andata e, soprattutto per noi, c’è tutto il tempo per raggiungere gli obiettivi di inizio stagione. Il Potenza è attrezzato per vincere ed ha fra le sue fila Gabriella Vico. Questa atleta fu una splendida compagna di viaggio nell’anno della promozione dalla serie A2 alla serie A1. Era giovane e diede il suo contributo”.

Piscopo continua: “Ci sono tutte giocatrici fortissime e dalla grande esperienza, ma anche le mie atlete sanno come farsi valere. Vogliamo conquistare una vittoria importante da dedicare a quanti arriveranno a seguire la gara al palazzetto”.

Quella con il Potenza sarà la prima uscita anche per Francesca Maresca, un opposto di ruolo che Antonio Piscopo ha già avuto a disposizione per un breve periodo a Scafati. E’ stata compagna di squadra anche di Ketty Vinaccia e Dora Sollo che conservano un ottimo ricordo. “Sono sicuro –si affretta a concludere il tecnico della Marianna Guerriero Arzano Antonio Piscopo- che ci darà un grosso contributo sia negli allenamenti che nelle partite”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente Temporaneo cambio d’accesso al Corridoio Vasariano
Successiva Sua Maestà il Gatto, in mostra al Museo Civico di Zoologia

Articoli Suggeriti

Gran Galà del Provolone del Monaco Dop, festa grande a Vico Equense

Babà e pizza fritta: cucina popolare e pasticceria napoletana si incontrano presso “O Sfizio d’’a Notizia”

Consigliere Curcio chiede affondamento barche dei migranti

La Stagione di Musica da Camera della Fondazione Pistoiese Promusica propone un concerto dedicato al romanticismo di Brahms

San Giorgio a Cremano, posti di blocco della Municipale nel week end

MILANO ART WEEK – “Ode To Food”, mostra d’arte contemporanea