The Innovation Cloud lancia Nextbuilding per l’efficienza energetica e il costruire “intelligente”


In un contesto di forte cambiamento ed evoluzione delle tecnologie in ambito energetico, l’innovazione nel settore dell’edilizia e dell’architettura offre da sempre un contributo essenziale per raggiungere i massimi livelli di efficienza energetica e sostenibilità ambientale.

E’ sulla base di questi presupposti che The Innovation Cloud lancia NextBuilding, nuovo evento di riferimento per l’efficienza energetica e il costruire “intelligente” che raccoglie il patrimonio di sei anni di successo di GreenBuilding e lo valorizza in chiave innovativa. NextBuilding mira a dare visibilità alle più avanzate soluzioni a favore dell’efficienza e dell’architettura sostenibile contribuendo alle opportunità di sinergia e connessione tra tutte le tecnologie energetiche innovative a favore di un’economia low-carbon.

Inserito nel pool di eventi di The Innovation Cloud, NextBuilding avrà luogo dall’8 al 10 maggio 2013 a Rho Fiera Milano, una location ampiamente servita in termini di collegamenti e capacità ricettiva in grado di facilitare le opportunità di business e di network con operatori-chiave del mercato sia a livello nazionale che internazionale.

Luca Zingale, direttore scientifico di The Innovation Cloud, ha affermato: “Stiamo vivendo una fase di passaggio verso la scoperta e l’interpretazione di una nuova concezione del costruire e dell’abitare, che garantisce la convergenza tra le tante esigenze espresse dal mercato negli ultimi anni e le aspettative del regolatore europeo: comfort e qualità di vita e del lavoro, efficienza nell’uso delle risorse, flessibilità e autonomia nelle scelte progettuali e di consumo, riduzione della dipendenza da fonti di energia non rinnovabile… Next Building vuole valorizzare questo concept e la sua evidente connessione con gli ambiti tecnologici e industriali che rappresentano The Innovation Cloud. Ci auguriamo che il pubblico dei professionisti e degli operatori vorrà cogliere con entusiasmo tale opportunità”.

Specializzazione, eccellenza e competenza sono i valori che NextBuilding intende trasferire al proprio pubblico di riferimento, composto da operatori del settore, aziende, istituzioni, ma anche consumatori attenti a migliorare la propria qualità di vita e dell’abitare, contribuendo anche ad una riduzione dell’impatto ambientale nell’edilizia.

Non solo vetrina espositiva d’eccellenza, ma anche facilitatore di una condivisione di riferimenti e chiavi di interpretazione dei fenomeni di cambiamento all’interno del paradigma dello sviluppo sostenibile: è questo un ulteriore aspetto distintivo di NextBuilding, che attraverso un’importante programmazione convegnistica – articolata in convegni internazionali, workshop e corsi di formazione – intende creare momenti di confronto, dibattito e aggiornamento attorno alle tematiche più attuali del settore.

GLI AMBITI DI SPECIALIZZAZIONE

NextBuilding è un evento specializzato che riunisce l’innovazione tecnologica declinata negli ambiti dell’efficienza energetica e del costruire “intelligente”. NextBuilding darà visibilità all’eccellenza tecnologica nei seguenti settori merceologici:

  • EFFICIENZA ENERGETICA NELL’INVOLUCRO EDILIZIO E ARCHITETTURA SOSTENIBILE
  • EFFICIENZA ENERGETICA NELLA CLIMATIZZAZIONE
  • EFFICIENZA ENERGETICA NELL’ILLUMINAZIONE
  • HOME & BUILDING AUTOMATION/ELETTRODOMESTICI AD ALTA EFFICIENZA
  • IL VERDE NELL’AMBIENTE COSTRUITO
  • SOSTENIBILITÀ DEL CICLO DELL’ACQUA IN EDILIZIA
  • DIAGNOSI & RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA IN EDILIZIA
  • CERTIFICAZIONE
  • CONSULENZA/PROJECT DEVELOPMENT/PROGETTAZIONE
  • STRUMENTI FINANZIARI & ASSICURATIVI/ESCO/CARBON FINANCE
  • SOFTWARE PROFESSIONALE/EDITORIA TECNICA/COMUNICAZIONE

nextbuilding.innovationcloud-expo.com
www.innovationcloud-expo.com

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente “Sol LeWitt. L’artista e i suoi artisti”, in mostra al Museo Madre di Napoli
Successiva Botanica, i Giardini di Villa Taranto riaprono

Articoli Suggeriti

Tutto Sposi: oltre la moda è di scena anche la musica

JAZZ, FRANCO CERRI SUL PALCO DEL NAM – New Around Midnight di Napoli

AL ROMEO MUSIC LIVE COLLECTION VIRGINIA SORRENTINO

Carnevale, Francesca Piccinini è l’ussaro sui tetti di Venezia!

Riapre il Museo del vetro di Murano

“Libriamoci”. Giornate di lettura nelle scuole