Il Sabato delle idee: “Sistema aeroportuale e sviluppo. Il caso del Mezzogiorno”


L’edizione 2012 del Sabato delle Idee si è tenuta Sabato 24 novembre presso la Sala degli Angeli dell’Università Suor Orsola Benincasa.

Il tema dell’incontro è stato : “Sistema aeroportuale e sviluppo. Il caso del Mezzogiorno”. A coordinare il dibattito Mario Garofalo vice capo delle Grandi Cronache del Corriere della Sera.

Ha aperto il dibattito il Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa, Lucio d’Alessandro: “La scelta di questo nuovo tema per il Sabato delle Idee è nata dalla constatazione che le politiche di sviluppo del trasporto aereo rappresentano nel mondo un fattore fondamentale per la crescita economica, con particolare riferimento alle aree geografiche più svantaggiate e sprovviste di adeguate infrastrutture”. In particolare in Italia negli ultimi decenni non sono mancati interventi rivolti a dotare il Mezzogiorno di un sistema aeroportuale più moderno, competitivo, sicuro e rispondente alle previsioni di crescita del traffico aereo tanto sotto il profilo land side (es: aerostazione passeggeri, viabilità, parcheggi, ecc.) che sotto il profilo air side (es.: piste, piazzali aeromobili, ecc).

“In questo quadro – continua d’Alessandro –  esistono ancora ampi margini di miglioramento per gli aeroporti italiani e del Mezzogiorno soprattutto in una prospettiva di lungo periodo, tenendo conto dei livelli di traffico attesi ed è necessario pensare ad ottimizzare, potenziare, integrare e diversificare le diverse realtà territoriali esistenti per non dover affrontare da qui a pochi anni gravi problemi di congestione e di sicurezza delle strutture aeroportuali in un’area del territorio nazionale che necessita ancora di colmare il proprio gap in termini di competitività”.

Marco Salvatore, professore ordinario di Diagnostica per Immagini all’Università “Federico II” di Napoli ed ideatore del Sabato delle Idee spiega: “Anche in questa occasione abbiamo scelto un tema strettamente connesso con le speranze di sviluppo e di crescita della città di Napoli e del Mezzogiorno che sono l’obiettivo fondante del Sabato delle Idee. Ci sono tantissime realtà del sud del Paese che hanno grandi potenzialità di sviluppo sia sul fronte industriale che sul fronte del turismo, ma mi sembra evidente che affrontare e finalmente risolvere l’eterno problema delle infrastrutture e dei trasporti sia la condizione imprescindibile per la trasformazione di queste grandi potenzialità in reali occasioni di sviluppo economico a livello nazionale ed internazionale”.

Durante il convegno è stata presentata la scheda tecnica “Piano Nazionale degli Aeroporti: il Polo di Napoli” a cura dell’Ingegnere Alessandro Cardi, direttore centrale Infrastrutture Aeroporti – ENAC.

Tra gli intervenuti: Domenico Di Paola, amministratore unico di Aeroporti di Puglia S.P.A., Paolo Simioni, amministratore delegato di Save S.P.A – Aeroporto di Venezia, Vito Riggio, Commissario straordinario di Enac, Mario Sarcinelli, presidente di Gesac – Aeroporto di Napoli Capodichino e Sergio Vetrella, assessore ai Trasporti e alla Viabilità della Regione Campania.

Tra gli invitati anche il Console Generale di Indonesia, Giuseppe Testa. Interessato all’argomento ha così spiegato: “L’Indonesia quarto paese al mondo per popolazione con circa 250milioni di abitanti e con alti tassi di sviluppo e una classe media in crescita che rappresenta il 40% della popolazione, può essere vista, quindi come un elemento importante nei futuri scenari di traffici, di turisti e uomini di affari, da quest’area asiatica verso la nostra regione”.

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Precedente CineHoliday Hotel, giovani imprenditori alla riscossa
Successiva Pharmexpo, oltre tredicimila i visitatori della quinta edizione. Farmacisti finalmente soddisfatti

Articoli Suggeriti

Mercoledì la presentazione dei due volumi “Il ducato” e “Napoli austriaca”

Time To Choose nel premio Unire ad Agnano galoppo

RADA: Cibo, Mare… Positano! Tris di elementi per un’esperienza unica

Al via gli incontri CULT di Gourmeet

Napoli, sindaco Luigi De Magistris tassa i poliziotti

CONVEGNO GIOVANI DI CONFINDUSTRIA A NAPOLI