Gianluca Attanasio e Imma Cerasuolo presentano al Gambrinus “Olimpiadi Quotidiane”


Imma Cerasuolo e Gianluca AttanasioLa vita, una sfida? Per molti è così e sicuramente lo è ancora di più per Gianluca Attanasio e Imma Cerasuolo due campioni del nuoto paralimpico e autori di “Olimpiadi quotidiane” presentato lo scorso 18 luglio al Caffè Gambrinus, a Napoli. Il libro, edito da EpressEpress, racconta la storia di due atleti coraggiosi impegnati nelle quotidiane battaglie della vita mentre affrontano i problemi dovuti alle loro disabilità cercando di risolverli con grinta. Un libro che racconta, dunque, la fatica, la determinazione, i sacrifici. Una sfida continua, perchè entrambi sono convinti che la vita è come una gara: non è finita se non tocchi.

Tra le righe del libro c’è la vita di entrambi, raccontata attraverso aneddoti e storie di ogni giorno vissuto come fosse un’Olimpiade. A cominciare è Imma Cerasuolo, 32enne napoletana, che per la terza volta, quest’anno, parteciperà alle Paralimpiadi in programma a Londra dalla fine di agosto. Costretta da un grave incidente in moto ad entrare a far parte del mondo degli atleti “normodotati” per avere perso l’uso del braccio destro, Imma ha iniziato a gareggiare con grinta diventando presto una grande campionessa sportiva. Dapprima due medaglie d’argento ai mondiali di nuoto per disabili in Argentina, poi la medaglia d’oro dei 100 metri farfalla e la medaglia d’argento dei 200 metri misti ai Giochi Paraolimpici di Atene nel 2004. Il Coni l’ha nominata “atleta dell’anno”.

Compagno di viaggio di Imma in questa grande avventura è il 42enne Gianluca Attanasio, un uomo tenace che nonostante sia entrato con ritardo nel mondo dello sport agonistico è riuscito a conquistare in breve tempo risultati eccellenti. Nel suo medagliere ci sono già due titoli di campione italiano. Ma i risultati più importanti Gianluca li riceve nelle sue battaglie quotidiane che lo vedono impegnato nelle politiche sociali sempre a fianco dei più deboli. Il loro sogno? Realizzare una piscina gestita da disabili per i campioni di domani.

Hanno partecipato alla presentazione due grandi campioni sportivi e amici di entrambi: Pino Maddaloni, medaglia d’oro a Sidney 2000 nel judo 73 kg e Patrizio Oliva medaglia d’oro a Mosca 1980 nel pugilato.

Il libro che ha il costo di 6,90 è anche in versione e-book al prezzo di 3,50.

Per info: www.epressepress.com

Nessun Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Precedente 2 ottobre, sciopero di 24 ore Trasporto Pubblico Locale
Successiva Olimpiadi Londra 2012, scherma: Andrea Baldini passa in semifinale

Articoli Suggeriti

ESTATE VIP PER LE DONNE DEL VINO

Deportazione e maltrattamenti: fermate il trasferimento dei cani Stabiesi!

Festival Artistico Letterario: Cultura Firenze

DAL FORNO DEGLI OLIVA NASCE LA PIZZA BORGO DEI VERGINI

AL ROMEO HOTEL È SUMMER SUSHI TIME!

Istituito in Campania un Osservatorio del Mare e del litorale Costiero