Daily Archives: aprile 16, 2017

Calato il sipario sulla mostra collettiva Mater Terra 2

E’ calato il sipario sulla mostra collettiva Mater Terra 2 allestita a Cosenza negli spazi del Museo delle Arti e dei Mestieri (MAM).

L’esposizione, a cura di Marilena Morabito con il coordinamento di Francesco Minuti, ha visto la partecipazione dei seguenti artisti: Francesco Cisco Minuti, Diego Minuti, Fiormario Cilvini, Fabrizio Trotta, Claudio Grandinetti, Massimo Maselli, Franco Paternostro, Paolo Ferraina, Franco Ferraina, Giuseppe Celi, Valeriano Trubbiani, Salvatore Pepe, Alfredo Granata, Franco Mulas, Domenico Cordì.

A Pasquetta, Aperipulp “Easter Edition 2017” approda al Capri Beach

Se fosse un gioco, sarebbe un coloratissimo caleidoscopio. Se fosse un film, invece, sarebbe una pellicola cult come “Back to the Future” che, non a caso, dà il titolo all’evento. Stiamo parlando di Aperipulp “Easter Edition 2017”, il party dei party – format di intrattenimento danzante nato nel 2009 -, che dopo il sold out in Messico a Playa del Carmen durante il BPM Festival, torna a Napoli Lunedì in Albis, ovvero a “Pasquetta”, stavolta, al Capri Beach di Licola (Viale Sibilla 20).

Pasquetta, il 28esimo trofeo Campili lancia il Lotteria di Agnano

E’ il primo step verso il Lotteria, il trofeo Gianni Campili che lunedì di pasquetta all’ippodromo di Agnano qualificherà il primo tra i ventiquattro cavalli ammessi al gran premio di trotto del primo maggio.

PASQUA E PASQUETTA AL MUSEO

Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa aperto nei giorni di Pasqua e Pasquetta.

Oltre alla visita della collezione museale, sarà possibile rilassarsi e consumare la propria colazione a sacco all’aperto, nei giardini e nelle terrazze affacciati sullo splendido panorama del Golfo di Napoli.

Nancy Coppola racconta la sua avventura in Honduras

Da pochi giorni tornata dall’Isola dei Famosi, Nancy Coppola, la cantante neomelodica che ha portato un pezzo di Napoli in Honduras, ha voluto incontrare i suoi fan ieri sera, venerdì 15 aprile, al bar Vittoria Black & White di San Giovanni a Teduccio , quartiere che le è molto caro. Con lei anche due dei naufraghi con cui ha maggiormente legato: Malena e Giacomo Urtis.
Contenta per aver vissuto l’esperienza dell’Isola fino all’ultimo giorno, ora ha intenzione di godersi questo bel momento e strizza l’occhio a un’eventuale partecipazione futura al Festival della Musica Italiana…

Concerto in memoria del Maestro Alberto Zedda

La Filarmonica Gioachino Rossini torna al Teatro di Cagli per una nuova sessione di registrazione e un concerto dedicato alla memoria del compianto Maestro Alberto Zedda, in programma mercoledì 19 aprile 2017 alle 21.15.

Salvatore Esposito racconta Napoli in un video

L’attore Salvatore Esposito racconta Napoli in un video web dedicato alla sua città, alle sue eccellenze storiche e culturali, le sue bellezze paesaggistiche e i suoi sapori.  Un turbinio di immagini accompagnate dalla sua voce che culmina con l’invito al “Mates Festival”, con un «Nun sapite che v’aspetta», frase resa celebre dal suo personaggio Genny Savastano di “Gomorra – La Serie”.

Le buone prassi di Garanzia Giovani

Nasce a novembre 2016, per concludersi oggi con la consegna degli attestati con la qualifica di “Operatore dell’installazione e della manutenzione di impianti di condizionamento e di climatizzazione” e “Operatore dell’installazione e della manutenzione di impianti elettrici” il percorso di formazione di Garanzia Giovani di 200 ore.

Giovani neet, stavolta, un po’ speciali, in quanto si tratta di 20 detenuti dell’istituto penitenziario di Carinola ( CE) che grazie alle sinergie messe in campo tra operatori pubblici e privati hanno potuto partecipare al programma europeo, al pari dei loro coetanei non detenuti.

Il progetto ha coinvolto anche il centro per l’impiego di Sessa Aurunca, diretto da Maria Cristina Tari, associazioni locali, gli enti pubblici del territorio, e ha visto la luce grazie alla lungimiranza ed alla sensibilità della Direttrice della casa di reclusione, Carmen Campi.

Questa di oggi è la riprova che il mondo del lavoro si deve affrontare con competenza, preparandosi nelle professioni più richieste dal mercato e senza perdere alcuna opportunità di miglioramento personale.

Afferma l’assessore al lavoro Sonia Palmeri– Li ho incontrati ed ho parlato con loro, cogliendo tutte le sfumature del disagio sociale che vivono, accompagnato però da un grande desiderio di riscatto.

Grazie al programma europeo Garanzia Giovani, i giovani detenuti hanno potuto, all’interno dell’istituto, imparare un mestiere e manutenere la speranza di una vita migliore.  Questa è la Campania che svolta!”- ha concluso poi l’assessore.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi